Enjoy food, travels and life

Lasciatemelo dire: per me questo piatto è una figata.
Perché è:
  • super light, tanto che gli americani lo definirebbero Guilt Free, ossia senza sensi di colpa;
  • ottimo dal punto di vista nutrizionale visto che è ricco di proteine (quelle della ricotta sono il top), poverissimo di grassi saturi, e al contempo ricco di grassi buoni dei semi;
  • saporito e morbido al palato;
  • saziante sia in volume, che per via delle proteine che in digestione stazionano più lungo nello stomaco;
  • velocissimo da preparare visto che si porta in tavola in soli dieci minuti.

Sto parlando di uno dei nostri salvacena più gettonati di questa estate e che ho ribattezzato RICreamy Zoodles.
Zoodles è un mix fra le parole inglesi Zucchini e Noodles (che sono qualcosa che si avvicina molto ai nostri spaghetti), ovvero delle zucchine tagliate a mo' di spaghetto con una mandolina seghettata, o con l'apposito strumento che oramai si trova comunemente in commercio, ma che io tanto per cambiare non ho.
RICreamy perché queste vengono condite con una salsa cremosissima a base di ricotta, a cui sempre sulla scia di questi mix di inglesismi ho dato appositamente il nome.

Spaghetti di zucchine pronti in 10 minuti con ricotta ricetta super light cremosa e saporita buonissimi zoodles with ricotta creamy recipe light veggie

Dovete sapere che gli spaghetti di zucchine li preparo piuttosto spesso perché sono pronti in un attimo, ma ho sempre faticato a trovare un condimento che ne esaltasse e arricchisse il sapore.
Ad esempio li ho provati con un sugo al pomodoro, con una puttanesca, crema di avocado e al pesto, ma non c'era niente da fare, questi erano sughi ideali più per una pasta che per delle zucchine.
Sperimentando, provando e riprovando sono arrivata a questa crema di ricotta e tahina che ci è piaciuta così tanto che l'ha fatta da padrona in un sacco di cene preparate all'ultimo minuto.
Non vi spaventate delle dosi delle zucchine, paiono tante per 4 persone, ma in cottura perdono di volume e anche un sacco di acqua, inoltre 325 g di verdura cotta sono appena sopra le dosi raccomandate anche dai nutrizionisti.

RICreamy zoodles

Preparazione: 5 min.Cottura: 6 min.Riposo: nessuno
Porzioni: 4 Kcal/porzione: 320 circa
Ingredienti:

  • 1,3 kg di zucchine
  • 300 g di ricotta
  • 60 g di tahina
  • 50 g di Parmigiano Reggiano
  • 6 g di semi di papavero
  • 20 g di semi di girasole
  • Sale q.b.
Preparazione:

  1. Lavare le zucchine e tagliarne le estremità. Affettarle con la forma dello spaghetto usando una mandolina seghettata o l'apposito strumento.
  2. Metterle in un contenitore di vetro o adatto alla cottura in microonde e cuocerle a 900 W per 3 minuti e mezzo, poi rigirarle sotto sopra e cuocerle per altri 2 minuti e mezzo.
  3. Nel frattempo mescolare tutti gli altri ingredienti. La consistenza della salsa dovrà risultare piuttosto densa.
  4. Unire le zucchine e loro acqua espulsa in cottura, alla crema di ricotta e tahina. Mescolare accuratamente fino a che la salsa densa non avrà incorporato l'acqua delle zucchine e formato un condimento cremoso e omogeneo.
  5. Regolare di sale e semi, e servire immediatamente.
www.zonzolando.com © - All rights reserved

Ma mancano i carboidrati per renderlo un piatto completo direte voi?
No, non ce li siamo dimenticati. E' che finiscono tutti in una bella fetta di pane per la scarpetta finale.
Perché vi assicuro che col sughetto che si forma in fondo al piatto è proprio d'obbligo!

6 commenti:

  1. Ottima idea e veloce come cottura. L'unico inconveniente per me è l'acqua che rilascia le zucchine le devo eliminare ma la cremosità ci sarà lo stesso. Buona domenica cara un abbraccio.

    RispondiElimina
  2. devo dire che gli zoodles spesso sono un po' 'tristi' e per quanto salutari a volte risultano poco invitanti... i tuoi invece così ricchi e cremosi hanno un aspetto golosissimo! e la crema con ricotta e thaina deve essere davvero fantastica, decisamente da provare!
    un abbraccio cara e buona giornata!

    RispondiElimina
  3. Ne avevo viste di versioni deprimenti sul web che non mi invogliavano proprio.... ma questa bellissima cremosa, mi sta facendo venire l'acquolina. Un bascione gioia

    RispondiElimina
  4. Mi manca l'attrezzino ma ho trovato la ricetta giusta!!! Super invitante... cerco subito il taglia verdure :)
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  5. Che figata mi piace un sacco questa ricetta. Li ho fatti qualche sporadica volta perchè non avendo l'attrezzo sono diventata un po' scema (non ho neanche la mandolina seghettata!!!). Questa salsina deve essere super buona, fa venire l'acquolina in bocca

    RispondiElimina
  6. Siccome anche io come @Tizi li ho sempre trovati un po' "tristi" ho sperimentato un po' e di questa versione siamo rimasti veramente soddisfatti, tant'è che l'abbiamo fatta e rifatta non so quante volte. Grazie a tutte per essere passate, vi mando un abbraccio!

    RispondiElimina

Torna su