Enjoy food, travels and life

Benvenuti al nuovo appuntamento con la "Zonzolando's Serendipity Box", la scatola che serve a ricordare i piccoli grandi piaceri della vita, cogliendo il meglio di ciò che ci offre.

Troppo spesso infatti le nostre giornate sono riempite di pensieri e preoccupazioni tendendo a dimenticare il bello che nella vita c'è (sempre!). Con questa scatola voglio immortalare, se non tutto, gran parte delle cose belle che riempiono la mia/nostra vita quotidiana (ma che potrebbe essere anche quella di tutti), dalle grandi alle piccole cose che ci rendono felici e, ancora meglio, sereni.

Ma come? Un'altra box direte voi? Di già?
Eh sì, questo settembre mi sta regalando tantissime soddisfazioni e momenti felici. Ecco il resoconto degli ultimi giorni trascorsi nella Serendipity Box n° 174:
  1. Elena e il letargo a fine giornata: un bicchiere di passito, un particolare erborinato di malga rivestito con frutta secca (che qui se ne era già andato), frutta fresca, divano, copertina e TV. What else?
  2. Si fa per dire letargo, perché ci sono delle sere in cui nonostante una giornata di lavoro infinita, si torna a casa e senza un attimo di pausa si rimane alle prese con passata di pomodoro da fare fino all'ora di andare a nanna. E' vero, è un gran daffare, ma che soddisfazione però!
  3. Andare per funghi. Finalmente, mi vien da scrivere. Per tutta l'estate non se ne è vista l'ombra e adesso spuntano dappertutto. Oltre ad aver trovato una valanga di mazze di tamburo (Macrolepiota procera) abbiamo visto anche delle bellissime Amanite.
  4. L'invio di un pacco. Forse la mia più grande sconfitta, forse la mia rinascita. Elena2.0? Lo spero tanto.
  5. Il primo passo verso un nuovo inizio. Una parola che mi rende felicissima, che fa piena la bocca solo al pronunciarla. Timori ed eccitazione al tempo stesso. Vedremo... e se son rose fioriranno. Io ce la metterà tutta.
  6. Un vaso di peperoncini affacciato al davanzale di una finestra, ovvero un quadro da incorniciare che mi piaceva un sacco.
  7. La pastasciutta.
  8. Le giornate settembrine dove rispunta il sole fra nuvole e montagne, quelle in cui la temperatura è perfetta per passeggiare in pausa pranzo.
  9. E se non è serata di passata di pomodoro è serata passata a fare parmigiana di melanzane in dosi industriali. Di una bontà che non so dire!

E con questa Serendipity Box n° 175 arriviamo fino ai giorni appena trascorsi.
  1. La stagione dei gelati prosegue e io sono tanto felice. Ma quanto li adoro!
  2. Zonzolare a Bassano del Grappa, una cittadina che mi ha piacevolmente stupita.
  3. Gli alberghi accoglienti e puliti. Quelli che anche se non sei a casa ti fanno sentire a proprio agio.
  4. Volevamo cenare con piatti tipici del posto come polenta e baccalà alla vicentina, ma il caso ha voluto che cenassimo con una delle migliori pizze napoletane che abbia mai assaggiato. Forse la più buona. Questa era con salsiccia e friarielli. Ho toccato il cielo con un dito.
  5. E volevamo pure un dolce della tradizione veneta ed eccoci qua davanti a una fila di macarons da perdere la testa. Alla fine abbiamo scelto caramello salato e caffè.
  6. Ammirare le città illuminate quando cala la sera.
  7. Lui e i suoi incredibili traguardi. Come faccia non lo so, io dal canto mio vorrei non mancarne nemmeno uno.
  8. L'amore non si dimostra con i regali, ma dai piccoli gesti quotidiani. La cosa incredibile dopo avergli detto grazie? Che lui non avesse idea del motivo. E' ammòre, decisamente ammòre.

L'aforisma di queste box è ispirato all'ultimo punto della Serendipity Box n° 175:
"L’amore è desiderio fattosi saggio; l’amore non vuole avere; vuole soltanto amare."
(Herman Hesse)


Riprendendo ancora dal libro Sull'Amore di Hesse: "La felicità è amore, nient’altro. Felice è chi sa amare. Amore è ogni moto della nostra anima in cui essa senta se stessa e percepisca la propria vita."
Non c'è modo migliore che amare per godere di ogni singolo momento.
Buon tutto! :-)

2 commenti:

  1. Bellissimo come al solito tutto ma i macarons anche se non posso un paio li mangerei volentieri. Un splendida serata mia cara e buona fine settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' lo so... per te son veleno. Io ho provato non so quante volte ma non sono mai pienamente soddisfatta. Ma un giorno troverò la ricetta, non demordo! :-) Bacioni Edvige!

      Elimina

Torna su