Enjoy food, travels and life

Non c'è introduzione migliore per questo post che citare The Game of Thrones: "L'inverno sta arrivando!"
Non me ne accorgo per le temperature rigide, né dalla fame insaziabile (che quello è un sentimento perenne), me ne accorgo da una cosa che mi prende solo in questo periodo dell'anno: il letargo.
Non è da me, non è nella mia natura, lo vivo con fastidio, eppure arriva.
Io lotto, lo respingo, ma niente.
Per quanto mi impegno, non combino niente.
Un esempio è il fatto che è più di una settimana che sto provando a scrivere questo post.
Ci ho dedicato sì e no dieci minuti al giorno. Un minuto di più e crollavo sul divano.
Robe così rare che quando Massi mi vede così mi chiede se sono malata.
Robe così rare che le ore passate alla TV sono cresciute a dismisura - mi sarebbe venuto da scrivere centuplicate, ma 100 x 0,0001 fa comunque quasi zero.
Ecco perché conosco la citazione in apertura: guardo pure la TV!
Apriti cielo!
Insomma non vedevo la fine di questo post fino a qualche istante fa, momento in cui ho deciso che stasera avrei dato l'ultimo colpo di reni per la pubblicazione.

Ricetta di pizzette di melanzane senza glutine, veloce e light in 4 versioni fantasia saporite e gustose - Aubergine pizza 4 ways easy and tasty recipe

Come dicevo in questo post qui, le ricette agostane fotografate sono state un bel po' (per questo blog, non per la media dei blog della blogosfera sia chiaro) e quindi propinerò pomodori a novembre e peperoni a Natale.
Visto che le melanzane le avevo date per scontate a Pasqua, pubblicarle a settembre non mi pare ancora un reato fuori stagione così grave da rischiare la radiazione foodbloggeriana.
Per noi sono un salvacena favoloso, perché saporito, leggero e soprattutto che richiede poco sforzo.
Ci piace giocare con gli abbinamenti e raramente le prepariamo tutte uguali.
Qui sotto vi riporto quelle che sono andate per la maggiore questa estate.

Pizzette di melanzane

Preparazione: 10 min.Cottura: 20 min.Riposo: nessuno
Porzioni: 4 Kcal/porzione: 1. e 4. 370 circa; 2. 420 circa; 3. 300 circa
Ingredienti:

Di base:
  • 2 melanzane grosse
  • 400 ml di passata di pomodoro
  • 60 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • Olio Extravergine di oliva q.b.
  • Origano q.b.
  • Sale q.b.
Gusti e dosi piacimento:
  1. Mozzarella e basilico
  2. Mozzarella, acciughe sott'olio e capperi sott'aceto
  3. Prosciutto cotto affumicato¹ + scamorza affumicata
  4. Mozzarella di bufala, pomodori ciliegino e basilico
Preparazione:

  1. Scaldare una griglia sul fuoco più grande e mantenerla ben calda, accendere il forno in modalità grill a 200°C.
  2. Affettare le melanzane in fette spesse meno di ½ cm e grigliarle su entrambi i lati.
  3. Rivestire due teglie di carta forno e adagiarci sopra le fette di melanzane.
  4. Cospargere ciascuna fetta con passata di pomodoro, una spolverata di origano e un filo di olio.
  5. Condire ciascuna fetta a piacimento con ad esempio le varianti proposte: 1) Mozzarella e basilico, 2) Mozzarella, acciughe e capperi, 3) Prosciutto cotto e scamorza affumicati, 4) Mozzarella di bufala, pomodori ciliegino e basilico.
  6. Spolverare la superficie con il Parmigiano Reggiano ed eventualmente salare.
  7. Infornare per qualche minuto (5-10 minuti circa) sul ripiano più alto, fino a che i formaggi non si saranno fusi.
  8. Sfornare e servire immediatamente.
Note:

  1. Nel caso di persone intolleranti al glutine leggere attentamente l'etichetta del prodotto.
  • Si conservano in frigo sia pronte prima dell'infornatura che dopo la cottura per 1-2 giorni.
www.zonzolando.com © - All rights reserved

Ora che questo post è online e che ho dato più del dovuto giornaliero autunnale posso crollare sul divano e sprofondare nei cuscini, assumere la posizione mummia nella copertina, appiccicarmi alla mia caldaia personale altrimenti chiamata marito, e lasciarmi cullare fra le braccia di Morfeo.
Alle 21:24 vi auguro: buona notte! :-)

6 commenti:

  1. L'autunno non è mai facile io da quando vivo al nord lo patisco tanto... prima non sapevo neanche cosa fosse... ma queste pizzette di melanzane sono cosi belle che mi fanno sentire subito al mare in un giorno d'estate! A presto LA www.profumodisicilia.net

    RispondiElimina
  2. eh l'autunno fa brutti scherzi, compresi cali di energie anomali e improvvisi. ma poi ci si abitua e si ritrova il ritmo! comunque... ci avrai messo anche tanto a scrivere questo post ma il risultato ne è valsa la pena! queste pizzette di melanzana mi fanno davvero gola e ti ringrazio per arvermi dato l'idea... io di solito faccio una cosa simile usando i peperoni come base, adesso ho una variante altrettanto leggera e saporita da provare! un abbraccio, buona giornata!

    RispondiElimina
  3. Amo queste pizzette...e ti capisco, anche io sono senza energie in questi giorni (purtroppo il tutto dovuto anche ad altre problematiche, oltre al cambio di stagione...)
    Me ne mangerei una quintalata anche adesso...fra l'altro la fame non mi diminuisce mai, chissà perchè...boh
    baci

    RispondiElimina
  4. Fanno un antipasto molto goloso

    RispondiElimina
  5. guarda ieri ho raccolto pomodori e zucchine nell'orto del papà quindi non sei per niente fuori stagione con le melanzane! ne ho viste 2 piccine quasi pronte! Settembre è così, è un mese matterello e puoi avere osolo zucche o ancora tanti bei frutti estivi! Quindi io me le godo con gioia qst tue pizzette! Oh!!! E meno male che ti sei decisa a pubblicarle!!!! :D
    un abbraccio cara e riposa già che riesci, ti fa solo bene! te lo dice una che al contrario, non riesce a dormire un tubo :D

    RispondiElimina
  6. Beh quando si dice mal comune mezzo gaudio eheheheh. Grazie per i bellissimi commenti! Vi mando un abbraccio! A presto!

    RispondiElimina

Torna su