Enjoy food, travels and life

Le apparenze ingannano.
I silenzi ingannano.
Ringraziamo caldamente chi credeva che la nostra assenza dalla blogosfera fosse dovuta ad attività di zonzolaggio estremo, ma purtroppo dobbiamo informarlo che ahimè si sbagliava di grosso, perché in realtà siamo ritornati a pieno regime al lavoro, e da un pezzo ormai. L'assenza, sia che si tratti di lavoro che di vacanza, è comunque dovuta alla mancanza di tempo per dedicarsi al blog, ma diciamo che fra le due alternative avremmo preferito poterci applicare ancora nel nostro hobby preferito, piuttosto che tornare alla routine quotidiana.
Per la serie insomma che quando si lavora si latita e quando si zonzola si latita, il risultato è che sto blog poverino è sempre abbandonato a sé e un bel po' trascurato.
Per fortuna che è virtuale se no mi toccherebbe pure spolverarlo.

E' passato così in fretta agosto e addirittura metà settembre, che mi sono trovata una cartella di materiale per queste box del buon umore che nemmeno mi sapevo più raccapezzare, e per di più alcune foto manco mi ricordo cosa stessero a significare. Però se le ho immortalate ci sarà pure stato un motivo no?
Parto subito con la frase di rito e le box, sia mai che mi dimentichi qualcos'altro.

Benvenuti al nuovo appuntamento con la "Zonzolando's Serendipity Box", la scatola che serve a ricordare i piccoli grandi piaceri della vita cogliendo il meglio di ciò che ci offre.

Troppo spesso infatti le nostre giornate sono riempite di pensieri e preoccupazioni tendendo a dimenticare il bello che nella vita c'è (sempre!). Con questa scatola voglio immortalare, se non tutto, gran parte delle cose belle che riempiono la mia/nostra vita quotidiana (ma che potrebbe essere anche quella di tutti), dalle grandi alle piccole cose che ci rendono felici e, ancora meglio, sereni.

Parto da dove ci siamo lasciati l'ultima volta e proseguo con la Serendipity Box n° 137:
  1. La pizza, le cene fuori, le serate improvvisate, i nuovi posticini da scoprire.
  2. Le zonzolate in moto e i selfie sui passi di montagna.
  3. Quando ti regalano lamponi e mirtilli a volontà e ti va il sorriso da un orecchio all'altro.
  4. Un malgaro che ti invita a entrare a bere un caffè e te lo prepara su una stufa a gas piazzata dentro un caminetto a legna. Assistere alla preparazione del formaggio, assaggiarlo e sentire i profumi di prato e di montagna. Esistono ancora queste cose, sì.
  5. Partire presto con Massi per andare a zonzolare e fermarsi sempre a fare la seconda colazione in qualche bar sperduto dove ti servono un buon cappuccino.
  6. Madonna di Campiglio: sole, relax, un quotidiano fra le mani e un aperitivo in centro. Tutto in uno.
  7. Dicevo poco fa delle seconde colazioni, ma quando si parte davvero troppo presto perché non fare la prima proprio all'apertura del bar che ha appena aperto con paste appena sfornate arrivate direttamente dal forno vicino? Bontà!
  8. Le cascate: l'acqua limpida, lo scroscio e la potenza dell'acqua, la loro bellezza. Queste sono quelle del Parco Adamello Brenta.

Ancora tante zonzolate fuori porta nella Serendipity Box n° 138:
  1. Malfatti con porri, funghi e tartufo: una deliziosa scoperta.
  2. Restare sempre incantata ad ammirare il Lago di Garda incastonato fra le montagne. Non mi ci voglio abituare, no!
  3. L'aperitivo in un posticino che ha cambiato gestione. Dovevamo provarlo!
  4. Partecipare ad una festa di gemellaggio fra paesi: quello dove vivo e uno del mantovano. Ricchi piatti della tradizione assaggiati, chiacchiere a gogò e una bottiglia di Lambrusco prosciugata in due. Che serata! La foto se la ricorda per me. ;-)
  5. I tramonti, i colori pastello nel cielo e delle nuvole si meriterebbero un posto fisso in serendipity.
  6. La coperta, due sdraio, la crema solare, il giornale, il Kindle, il pranzo al sacco... c'era tutto, compresa la nostra felicità.
  7. Una zonzolatina, quasi un blitz, a Bressanone giusto all'ora di cena.
  8. Qui non si tratta di un semplice gelato (che già è un momento di serendipity da sé); qui si tratta di uno dei variegati all'amarena più buoni che avessi mai assaggiato. Serendipity al quadrato!

Tante soddisfazioni nella Serendipity Box n° 139:
  1. Preparare la confettura di more con Massi. Dedicarci praticamente una sera post lavoro, ma fare le cose fatte bene e farle assieme non ha prezzo. E poi è venuta buonissima!
  2. Mandorla e pistacchio. Va beh, non occorre che dica altro oramai.
  3. Un pranzetto di lavoro che mi ci voleva proprio: lento, tranquillo, silenzioso e buono.
  4. Gli aperitivi con gli amici, le chiacchiere, gli scambi di idee, arricchirci di esperienze e consigli reciproci.
  5. I traslochi di ufficio: tanta fatica, tanti scatoloni, tante cose buttate per fare spazio a ciò che verrà, guardando al futuro sempre con tanto ottimismo e curiosità.
  6. Standing ovation a chi mi ha preparato questa coppa gelato.
  7. Ammirare i fuochi di artificio durante la Notte di Fiaba a Riva del Garda. Che meraviglia!
  8. Prepari confettura di more e poi non ci fai una crostata? E no eh!

E questa è la Serendipity Box n° 140, quella che racconta i giorni appena trascorsi:
  1. Pavlova con crema diplomatica e frutta a volontà: tanti auguri babbo!
  2. Un'epica zonzolata di famiglia sul Pasubio. Son cose rare soprattutto quando l'età media inizia a diventare altina.
  3. Il pranzo al rifugio Papa dopo la salita: polenta, funghi e formaggio fuso e uno Zelten affatto male.
  4. Le montagne, i panorami mozzafiato, le foto.
  5. La condivisione, le risorse open source, il mondo così grande e così piccino grazie al Web, i programmi online che hai sempre sognato e che scopri realtà.
  6. Le ortensie che ho trovato sulla mia scrivania per il mio compleanno. Grazie Irene e grazie a tutti i colleghi per la festa e il regalo.
  7. Quando Massi mi vuole sola per lui, dopo tanto festeggiare. Lo adoro!
  8. Una millefoglie con crema pasticcera, fragole e cioccolato bianco, una tavolata imbandita, una serata in compagnia e tanti auguri a me!

L'aforisma degli ultimi giorni trascorsi è:
"In tutte le cose della natura esiste qualcosa di meraviglioso."
(Aristotele)


Buona vita a tutti!

8 commenti:

  1. I tuoi box sono favolosi specialmente le immagini gourmet che fanno venire fame ed il resto è bellissimo. Buona giornata bacioni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Edvige, grazie mille. Buona giornata anche a te!

      Elimina
  2. Sempre belli le tue box.
    Tanti auguri! :)

    RispondiElimina
  3. Adoro i tuoi box, davvero mi regalano sempre un po' di serenità

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono molto contenta Elena, grazie mille. Buon Weekend!

      Elimina
  4. è come se zonzoliamo anche noi, ci fai sempre provare delle belle emozioni con le tue fotografie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa davvero piacere potervi portare con me :-) Grazie Gunther, a presto!

      Elimina

Torna su