Enjoy food, travels and life

Le ultime parole famose:

"Ah, ora che vado in ferie avrò finalmente più tempo per dedicarmi al blog. Cucinerò e fotograferò un sacco, così scriverò tanti post, magari anche qualcuno da poter salvare e utilizzare nei tempi di magra."

Detto fatto no?
Negli ultimi giorni son piovuti post e ricette a gogò, non è così?
No, non è così.
Si dà il caso che la scrivente sottoscritta, in ferie da mo' (nel senso da un pezzo), si sia limitata a ricette estive banali, abbia fotografato ben una - no dico, una! (ed già è un miracolo) - ricetta, e abbia dedicato al blog un millesimo del tempo che aveva preventivato.
E la cosa bella?
'Un me ne pole fregà di meno!
Se non sono stata ai fornelli, alla scrivania, o attaccata al cellulare e ai social network è semplicemente perché mi sono goduta ogni istante di questi giorni favolosi.
Me la sono spassata. Ce la siamo spassata.
Alla grande.

No bake Peach Cheesecake alle pesche senza cottura dolce estivo fresco soffice ricetta facile e veloce

Pubblico velocemente questa ricetta, che avevo preparato a luglio e che ci siamo sbafati in sette nel giro di mezz'ora.
E' un dolce fresco ed estivo, non serve il forno ed è piuttosto veloce da preparare.
Le pesche la fanno da padrone, è morbido, cremoso e piuttosto alto come i classici cheesecake americani.
Qualora lo preferiste meno generoso e quindi meno alto (cioè se proprio volete fare un peccato) riducete di un terzo le dosi del ripieno.

Cheesecake alle pesche senza cottura

Preparazione: 30 min.Cottura: 30 sec.Riposo: 4 ore o +
Porzioni: 10 Kcal/porzione: 510 circa
Ingredienti:

Per la base:
  • 200 g di biscotti secchi a piacere
  • 100 g di burro
Per lo strato al formaggio:
  • 350 g di formaggio cremoso spalmabile tipo Philadelphia
  • 250 g di mascarpone
  • 250 g di ricotta
  • 100 g di zucchero
  • 6 g di colla di pesce¹
  • 50 ml di latte
  • 7 pesche gialle
  • Qualche fogliolina di menta
Preparazione:

  1. Per preparare la base rivestire una teglia del ø 22 cm con carta da forno sia sul fondo che sull'anello.
  2. Frullare in un mixer i biscotti assieme al burro fuso e poi trasferirli sul fondo della teglia per formare la base di biscotto. Risalire anche di un paio di centimetri o più sui bordi. Premere delicatamente per compattare il tutto e poi lasciare riposare in frigo intanto che si prepara lo strato cremoso.
  3. Lavare le pesche e lasciarne una da parte per la decorazione. A seconda dei gusti pelare o no le rimanenti e poi tagliarle a cubetti grossolani.
  4. Ammollare la colla di pesce in acqua fredda. In una ciotola mescolare con le fruste il formaggio col mascarpone, la ricotta e lo zucchero. Il composto dovrebbe risultare spumoso, liscio e gonfio.
  5. Scaldare per 30 secondi nel microonde alla massima potenza il latte e poi disciogliervi completamente la colla di pesce ben scolata e strizzata. Unirla al composto e montare ancora per amalgamare il tutto perfettamente.
  6. Unire le pesche a cubetti dentro la crema e mescolare con una spatola.
  7. Prendere dal frigo la teglia, versarvi sopra il ripieno e livellare la superficie del dolce.
  8. Lasciare riposare in frigo per almeno 4 ore (meglio ancora una notte).
  9. Prima di servire decorare a piacere la superficie con alcune fettine della pesca tenuta da parte e alcune foglioline di menta.
Note:

  1. Se al posto della colla di pesce si utilizza agar-agar questo dolce è adatto anche a vegetariani.
www.zonzolando.com © - All rights reserved

Sì, lo so che sono scappata anche da Facebook, Instagram eccetera, ma che ci posso fare se mi pesa troppo perdere tempo a pubblicare foto per far vedere la mia bellissima vacanza al mondo, piuttosto che godermela a pieno io in quel momento? ;-)
Sono soddisfatta, non ho perso tempo e me la sono spassata a gogò col mio Massi.
Questi giorni di ferie me li ricorderò: densi, inaspettati, ricchi, zonzolosi, spendaccioni, improvvisati, vissuti e tanto felici.
🂱 🂱 🂱 🂱 Sto! :-)

10 commenti:

  1. Molto molto buono e quando trattasi di non usare forni...è mio.
    Un abbraccio e buona fine settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehehehe giusto, in questi giorni è una vera manna questa ricetta :-) Grazie Edvige per essere passata, un abbraccio forte!

      Elimina
  2. Mamma mia, la tua cheesecake é strabuona e anche fresca. Mi piace proprio.
    Gra,ie di averla condivisa con noi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per essere passata e aver lasciato un tuo pensiero. Buona serata!

      Elimina
  3. il senza cottura e un ottima soluzione, molto interessante la ricetta

    RispondiElimina
  4. bella ricetta, molto adatta al periodo !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto, perfetta col caldo e se non si ha voglia di accendere il forno. Inoltre è piuttosto veloce e semplice :-)

      Elimina
  5. Complimenti, molto invitante e golosa questa cheesecake e senza cottura è perfetta!!!

    RispondiElimina

Torna su