Enjoy food, travels and life

Benvenuti al nuovo appuntamento con la "Zonzolando's Serendipity Box", la scatola che serve a ricordare i piccoli grandi piaceri della vita, cogliendo il meglio di ciò che ci offre.

Troppo spesso infatti le nostre giornate sono riempite di pensieri e preoccupazioni tendendo a dimenticare il bello che nella vita c'è (sempre!). Con questa scatola voglio immortalare, se non tutto, gran parte delle cose belle che riempiono la mia/nostra vita quotidiana (ma che potrebbe essere anche quella di tutti), dalle grandi alle piccole cose che ci rendono felici e, ancora meglio, sereni.

Parto da dove ci siamo lasciati l'ultima volta e proseguo con la Serendipity Box n° 134:
  1. Penso di non averlo ancora scritto in nessuna serendipity, ma il 10 del mese (giorno di paga) mi piace proprio tanto.
  2. E mi è piaciuta tanto anche una giornata passata con amici a cucinare, chiacchierare e giocare. Solo loro sono stati capaci dopo anni di farmi giocare a pallavolo. Che risate! Quanto mi sono divertita! Ce ne fossero più spesso di giornate così! Grazie a tutti coloro che l'hanno resa così speciale! (Manchiamo in tre nella foto mannaggia!)
  3. Ah! E le pizze che con Claudio ho sfornato nel loro forno a legna. Forno costruito da suo padre, impasto fatto da Claudio, stesura e farcitura mie. Son soddisfazioni bucoliche mica da poco eh. :-)
  4. Una bellissima cena con Emilio e poi tutti a guardare la partita dell'Islanda agli Europei di calcio. L'Italia era stata appena eliminata e la nostra seconda favorita ha avuto tutto il nostro appoggio. E quella salsa ai peperoni... uhm!
  5. Organizzare una festa di paese con i vicini di casa. Ritrovarsi la sera a imbastire l'evento fra chiacchiere e bevute.
  6. Prossimamente su questi schermi: Cheesecake alle pesche senza cottura.
  7. Il mio nuovo paio di occhiali. Mi piacevano tanto! Il nuovo paio che si va ad aggiungere alla collezione di: lo tengo anche se fuori moda, gli evergreen, i regalati, quelli buoni, quelli che erano buoni, quelli rotti, quelli da battaglia, quelli che li ho presi in quella zonzolata qui, quelli che li ho presi in quella zonzolata là, quelli che non mi ricordo nemmeno perché li ho presi e così via.
  8. Una cenetta fantastica dall'altissimo contenuto di capsaicina.

La seconda box è tutta dedicata ad una recente zonzolata in Polonia, ecco la Serendipity Box n° 135:
  1. Chiudere le valigie e partire. Provare l'entusiasmo e la curiosità di scoprire e vedere nuove cose; sentire il piacere di vivere nuovi posti e profumi; conoscere e assaggiare nuove culture per diventare sempre più ricchi di esperienze e vita vissuta.
  2. Zonzolare per una città mai vista prima, di cui ti avevano parlato bene e di cui ti innamori al primo tramonto. (Cracovia)
  3. Ci hanno messo solo cinquanta minuti per servirmele (orologio alla parete testimone), ma erano tanto buone queste crêpes ripiene di frutta.
  4. La Miniera di sale di Wieliczka: un posto spettacolare che vale la pena di visitare.
  5. Assaggiare i pierogi, tipici ravioli polacchi. Se ne trovano di ogni ripieno e forma. Questi sono stati i migliori che abbiamo assaggiato.
  6. Aver visto finalmente la Dama con l'ermellino di Leonardo da Vinci.
  7. Giocare con Massi al conteggio dei raggi gamma e neutrini che ci attraversavano in un minuto. Ma quanto mi intrigano ste cose!
  8. Se me ne sono innamorata al tramonto, la notte l'ho amata: Rynek Glowny by night.
  9. La commessa ci ha tenuto a precisare che quello che avevo scelto non era un croissant ma un "jebfbjew" (non ho idea di che parola in polacco mi abbia sbrodolato), e a posteriori posso dire che aveva ragione. Questo cornetto sfogliato ripieno di una consistente dose di crema con semi di papavero era di una bontà spaziale. Per non parlare del pretzel alle mandorle di Massi. Raramente facciamo colazione per due giorni di fila nello stesso luogo, ma così fu.
  10. Ma ci potevo stare per qualche giorno senza gelato? Macché, no eh!
  11. Ora... i pierogi saranno anche buonissimi, ma questo burger di angus era fa-vo-lo-so. E faccio notare che io non sono nemmeno troppo amante di burger, patatine fritte e fast food. Robe da ricredersi!

E infine, per arrivare ai giorni appena trascorsi ecco la Serendipity Box n° 136:
  1. I piccoli paesi in festa, la musica per strada che rende tutto magico, le seratine con Massi.
  2. Ci mancavano solo Banderas e Rosita alla festa del Mulino Bianco al lavoro. Un po' di team building non fa mai male, anzi.
  3. Affogato al caffè con gelato al pistacchio, e il pranzetto con Veronica non poteva finire in modo migliore.
  4. Le riunioni di lavoro che danno soddisfazione, quelle in cui esci più carico di roba da fare che mai, ma senti che lo farai volentieri.
  5. Tornare a casa stanca morta dopo una giornata infinita di lavoro e trovare un regalo e fiorellini freschi alla scrivania. Poi come non si fa ad amarlo? Come?!?! :-)
  6. Sono esplose le verdure nell'orto e io ci vado a nozze! Se poi si mangia all'aperto non potrei essere più felice.
  7. Pistacchio e mandorla perché durate sempre così poco?
  8. Uscire in moto con destinazione anywhere, e ritrovarsi a chilometri da casa in posti splendidi mai visti; cercare di capire dove siamo finiti con l'aiuto del cellulare e fermarsi a bere qualcosa. Son cose!
  9. Non l'avevo mai provata e sono stata felicissima di averlo potuto fare. Finalmente ho assaggiato la pizza con carbone vegetale. Yuppy!

L'aforisma degli ultimi giorni trascorsi è:
"La vita è l’arte del disegno, senza una gomma."
(John Gardner)


Da questa frase non si può che imparare a godere al meglio di ogni attimo, senza rimpianti, facendo del proprio meglio perché ogni tratto sia un momento sereno. Insomma, godete di ogni momento! ;-)
A presto!

14 commenti:

  1. Ciao cara..passo x augurarti una felice estate. Se passi da me c é un link che potra interessarti.
    Buina serata

    RispondiElimina
  2. Sempre bellissimi i tuoi box. Ciaooo cara un bacione e buona serata.

    RispondiElimina
  3. Ciao mia amica grazie per le tue parole di sostegno mi hanno scaldato il cuore in un momento particolarmente doloroso ... La tua Serendipity e' sempre bellissima e l'aforisma mi ha colpito dritto nel cuore ...un grosso abbraccio

    RispondiElimina
  4. gran bei post ricchi che sanno di vacanze cose buone e spensieratezza

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carmine, e i tuoi sempre pieni di bei posti da vedere! :-)

      Elimina
  5. Bellissimo post cara, che idea questi box, grazie!!!

    RispondiElimina
  6. .....quando volete, per voi il forno delle pizze è sempre caldo :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille a tutti per la splendida giornata, siamo stati benissimo. Sì, bisogna replicare assolutamente. Mi premunisco di quintali di farina! ;-) Baci!

      Elimina
  7. quante cose interessante e no la pizza con il carbone vegetale la voglio provare anche io

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sìììì, dicevano che non si sentiva la differenza con quella tradizionale, ma per me si sentiva eccome. Ad ogni modo era moooolto buona :-) Baci!

      Elimina

Torna su