Enjoy food, travels and life

Una delle cose che non abbiamo ancora detto del nostro ultimo viaggio tra California, Arizona e Nevada è che tra le fantastiche cucine mondiali che gli USA riescono a racchiudere ce n'è una che la fa da padrona da est a ovest, da nord a sud: sto parlando della cucina messicana.
Noi non ci limitiamo ad apprezzarla, la amiamo proprio e il mio Massi ne va pazzo.

Inutile dire che frequentando proprio la zona di confine con il Messico questa cucina si possa trovare in ogni angolino e dobbiamo quindi ammettere che nel nostro viaggio l'abbiano fatta da padrone burrito, salsa guacamole, tacos e le immancabili, intramontabili e irresistibili tortilla chips.

Tortillas chips di farina gialla fatte in casa ricetta per farle come quelle comprate - corn tortillas chips homemade recipe

Le tortilla chips sono nient'altro che tortillas di mais tagliate e fritte nell'olio bollente.
La ricetta originale è questa qui.
Di ritorno dal viaggio colpiti da una gravissima forma di astinenza da tortilla chips (sì, ne abbiamo mangiate veramente tante) ci siamo messi subito all'opera.
Noi però non avendo a disposizione al momento la farina di mais bianco, la masa harina, abbiamo ripiegato per una altrettanto gustosa versione, quella con farina di mais giallo che siamo abituati a trovare al supermercato con varie spezie e di vari colori.

Farle a casa è semplicissimo e vi assicuro che il risultato è davvero simile a quello delle comprate (intendo quelle del supermercato, non quelle messicane che abbiamo mangiato nelle nostre zonzolate americane).
Inoltre la cosa bella è che si possono anche preparare al forno senza grassi e comunque croccanti e saporitissime. Provare per credere!

Ovviamente prima di pubblicare la ricetta ho sperimentato un bel po' (oramai lo sapete che se non son convinta non pubblico) e questa che scrivo è quella che secondo me ha dato in assoluto il risultato migliore.

Tortilla chips di farina di mais gialla
Al forno (guilt free) o fritte (spiccicate alle comprate)

Preparazione: 30 min.Cottura: 10 min.Riposo: nessuno
Porzioni: 4 Kcal/porzione: 300 (forno); 570 (fritte) circa
Ingredienti:

  • 200 g di farina di mais integrale (nel mio caso per polenta di Storo)
  • 100 g di semola di grano duro (o tipo 0, o per celiaci fecola di patate)
  • 130-140 g di acqua (a seconda dell'impasto)
  • 10 g di olio extravergine di oliva per l'impasto e qualche goccia per ungere la teglia
  • Sale aromatizzato q.b.
  • Paprika, peperoncino (facoltativi)
  • Eventuale olio di semi q.b. per friggere
Preparazione:

Se al forno: accendere il forno in modalità ventilata a 200°C e rivestire con carta forno le teglie che useremo e ungerle leggermente con una spruzzata d'olio.

Se fritte: preparare una padella antiaderente con olio di semi.
  1. In ogni caso impastare le farine con acqua, 10 g di olio e un pizzico di sale fino ad ottenere una pasta granulosa ma malleabile e affatto molliccia.
  2. Dividere in 2-3 o 4 parti l'impasto a seconda di quanto siamo in grado di stenderne alla volta. Io l'ho fatto in 4 volte.
  3. Prendere una palla di impasto e stenderla sottilmente con un matterello fra due fogli di carta forno. Lo spessore finale dovrà essere di un mm o poco più (già 2 mm è troppo).¹
  4. Formare con un coppapasta tanti cerchi di diametro indicativo di circa 12 cm, ma anche altre misure vanno benissimo. Incidere poi i cerchi diagonalmente come nella foto accanto.
  5. Se fritte: immergere i triangolini in padella e friggerli sino a che non saranno croccanti, dopodiché farli asciugare nella carta assorbente.
    Se al forno: trasferire i cerchi di pasta nella teglia rivestita e unta. Spruzzare un velo l'olio vaporizzato misto ad acqua e infornare per 5 minuti circa, ma controllarle anche prima perché la cottura è davvero molto breve e ogni forno si comporta diversamente.
  6. Continuare a stendere e cuocere fino ad esaurimento dell'impasto.
  7. Una volta pronte, fritte o al forno che sia, cospargerle con sale a piacimento e servirle con salsa guacamole, salsa barbecue, maionese, senape e chi più ne ha più ne metta.
Note:

  1. A dire il vero esiste l'apposito strumento per tortilla che pressa la pasta e la fa sottile al punto giusto, ma io non ce l'ho e così come al solito mi arrabatto coi metodi della nonna, ossia olio di gomito.
  • Nel caso di diametri più grandi si possono fare anche 8 spicchi.
www.zonzolando.com © - All rights reserved

Qui vi metto un ingrandimento della foto della preparazione:


Con questa ricetta ho il piacere di partecipare al contest di Alessandra del blog "Dolcemente inventando":


Ale lo sai che ci tenevo! Gli zonzoloni non potevano non partecipare. :-)

74 commenti:

  1. Cavolo, ma sai che sembrano davvero quelle comprate??? Brava accipicchia, davvero!
    Un abbraccio Zonzola, sei sempre piena di risorse!!!

    RispondiElimina
  2. Adoro! ANche io li ho fatti da poco i nachos e sono una di quelle cose che danno proprio soddisfazione! Io li ho fatti in forno ma immagino che fritti siano ugualmente buoni se non di più!
    Un bacione cara e a presto!

    RispondiElimina
  3. bellissimeee!! se tu non avessi postato le foto del procedimento ti avrei accusato di averle comprate e fotografate!! ci provo di sicuro, a me piacciono tantissimo! grazie mille!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quello giammai!!! Piuttosto non posto! Però ti devo ammettere che la foto del procedimento l'ho messa (di solito non lo faccio mai) proprio per evitare togliere ogni dubbio. Un bacione!!!

      Elimina
  4. vado matta per le tortillas chips!!!
    dopo averle mangiate in messico, ho capito che adoro qll fatte in casa, lì le friggevano davanti ai miei occhi e ne mangiavo montagne!
    appena rientrata dal viaggio,anche io in astinenza :) ho provato a farle, ed ora voglio provare questa ricetta, con la farina di mais integrale, saranno buonissime!
    grazie!

    RispondiElimina
  5. Ma bravissima!!! Altro che quelle comprate, le tue sono formidabili. Mi conservo la ricetta. Baci. Alice

    RispondiElimina
  6. Ciao Elena! :) Io amo le tortillas!!! <3 Queste qui sono perfette, chapeau!!! :D Salvo subito la ricettina ;) Un abbraccio forte e buona serata :) :**

    RispondiElimina
  7. Ma dai che belle! Ho sempre voluto provare a farle! Ma la pigrizia prende il sopravvento! Complimenti! ;) un abbraccio

    RispondiElimina
  8. adoro la cucina messicana e le vostre tortillas sono da urlo!!

    RispondiElimina
  9. Anche io e mio marito amiamo la cucina Messicana.Ogni volta che lui va al super torna sempre con un pacco di tortillas chips di gusto diverso. Salvo la ricetta e faccio la sua felicita' ,grazie cara.

    RispondiElimina
  10. Wow che soddisfazione dev'essere farse le in casa!!! Bravissima! Un bacione

    RispondiElimina
  11. sono perfette mamma che brava sei stata complimentisssimi

    RispondiElimina
  12. Ti adoro.... mi piasce da morire il tex mex e farsi le chips in casa penso sia una bella soddisfazione! Un bascio!

    RispondiElimina
  13. queste le farò sicuramente grazie mille scusa l'assenza dal tuo blog il maritaccio dice che trascuro casa stando troppo al pc....approfitto dell'ora ahahhahhhabacio

    RispondiElimina
  14. Ne sono ghiottissima anch'io per non parlare di mio marito che adora la cucina tex/mex e adesso che ho la ricetta delle tortillas devo assolutamente prepararle....ti sono venute una meraviglia!! Bacioni, Imma

    RispondiElimina
  15. Ma sono perfette!
    QUi ne andiamo matti...proverò a farle ;-)

    RispondiElimina
  16. Le avevo fatte anche io, pero' cotte in una padella tipo testo ma il giorno dopo erano "mosce".. non so perche'... ora vorrei provare anche queste perche' la ricetta e' leggermente diversa..
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehm ehm... sinceramente per il giorno dopo non ti so dire. Qui sono finite nel giro di un'ora ehehhe Bacioni

      Elimina
  17. Sono meraviglioseeeee:)
    Io amo le tortillas!!!! Le mangerei sempre sempre sempre ;) Poi con quella salsa un po' piccantina sono una meravigliaaa! Sei stata bravissima!!
    Un bacione!!

    RispondiElimina
  18. fare le tortilla chips pensavo fosse impossibile per noi umani, ehehehe...scherzi a parte, ottenerle così sottili, croccanti...ma voi ci siete riusciti in pieno e non posso che inchinarmi di fronte a cotanta golosità e perfezione!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  19. Oddio oddio oddio.
    Visto che noi ne mangiamo a pacchi devo farle!!!!
    Grandissima!

    RispondiElimina
  20. Mai fatte, mangiate tante volte, ma non in Messico dove non sono mai stata :) Mi piacciono un sacco e quindi... anch'io mi domando che aspetto a farle, ora che ho anche la tua ricetta a disposizione, non ho scusanti!
    Bravissima come sempre , baci :)


    RispondiElimina
  21. la giro subito ad una mia amica...proprio sera ce le pappavamo! le proverò sicuramente!

    RispondiElimina
  22. Questa è una di quelle ricette da fare il prima possibile ..........
    a quest'ora poi l'acquolina è veramente al massimo
    e poi le tue foto sono sempre meravigliose e danno un valore in più
    grazie per la splendida ricetta
    buona giornata
    Manu

    RispondiElimina
  23. Misericordia!!!!! ma sono perfette!!!! Pensate che le compro al supermercato per quanto le adoro.. non ho mai pensato di farmele!!! smackkk

    RispondiElimina
  24. Se peccato dev'essere....e fritto sia!!!! ^_^ non sapevo che fosse così semplice
    farle.Intanto salvo grazie ;)

    RispondiElimina
  25. Caspita che meraviglia, se riesco in settimana provo!!!!!!!!!! Grazieeee <3
    Un bacione enorme!!!

    RispondiElimina
  26. Senti ma sono veramente meravigliose!!! Io le proverò volentieri al forno!!! Complimenti!

    RispondiElimina
  27. non pensavo si potessero fare a casa sono magnifiche solo a vedersi beh meglio al forno dai

    RispondiElimina
  28. Questa ricetta è una chicca! Salvata, la farò presto presto!
    Baci :*

    RispondiElimina
  29. geniali..semplicemente geniali...ora le vogliooooooooooooooo :D! come si può fare??? me le devo fare x forzaa..adoro anche io il messicano..mammamia!! :D!!
    Grazie x la ricetta..vale la pena tentare :)!

    RispondiElimina
  30. Ho sempre cercato una ricetta per le tortilla chip, e credo che dopo aver letto la tua presentazione questa ricetta sarà mia! Anche io le adoro e se inizio a mangiarle non smetto più!

    RispondiElimina
  31. ciao cara, premetto che la cucina messicana è la mia preferita in assoluto...e queste tortilla chips sono favolose, che dire? Complimentoni, vado a inserire subito! Un bacio!

    RispondiElimina
  32. Che dire...sono perfette,invitanti e proprio...spiccicate ;)
    baci

    RispondiElimina
  33. Grazie cara bella idea io adoro queste chips e poi fatte in forno sono molto più leggere ed ho giusto a casa del fioretto prima che mi scada. Buona giornata

    RispondiElimina
  34. Queste creano dipendenza. Sono anche semplici da fare!

    RispondiElimina
  35. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  36. Favolose ed invitanti, complimenti!!

    Elisabetta
    ilmondodibetty.blogspot.com

    RispondiElimina
  37. Non avevo mai pensato a farle in casa nonostante le compri spesso al supermercato. Devo assolutamente provare e, hai ragione, al forno è siccuramente meglio!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  38. Con questa ricetta per me ti sei aggiudicata la vittoria del contest! E' meravigliosa e, almeno per me, inedita!!! Me la segno subitoooooo!!!!!!!

    RispondiElimina
  39. Ciao Elena, complimenti per il blog, ci sono delle ricette fantastiche, come queste tortillas!!! Sei bravissima!!!
    Mi sono unita, ti seguo con piacere!!!
    A presto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ely, piacere di conoscerti e grazie mille. Sono tempi un po' frenetici ma conto di poter ricambiare la visita presto. Buona giornata

      Elimina
  40. O_O cosa vedo, queste devo farle, mio marito le adora!!! ciaoooooooooo

    RispondiElimina
  41. Eh sì, anche noi in America abbiamo apprezzato molto la cucina messicana, come darvi torto? :)
    Stupende le tue tortillas chips, non ho mai provato a farle in casa...devo rimediare! :)
    Un bacino

    p.s. scusami se ho latitato in questo periodo ma son stata particolarmente impegnata :*

    RispondiElimina
  42. Ciao zonzolina bella, qui si viaggia in lungo e in largo, non ci si annoia mai qui da te e s'impara sempre qualcosa, ci si "evolve". La pioggia ha interrotto ancora il mo vagabondar pei campi e, con questo tempo cosa c'è di meglio che mettersi al calduccio in cucina? (qui è quasi da riaccendere il riscaldamento :-( ) Baci♥♥♥

    RispondiElimina
  43. wow che post!!! meravigliosoooooo me lo stampo subito ^_^ un bacio

    RispondiElimina
  44. Slurp e doppio slurp, le tue tortillas chips sono golosissime, le mangerei tutte!!!
    Un bacio

    RispondiElimina
  45. Ammazza che brava che sei, sono perfetti!!
    Ti rubo subito la ricetta perchè ho mio figlio che ne va pazzo!!
    Un bacione e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  46. Avrai sulla coscienza il mio girovita...te possino :)))
    Alla tentazione di comprarle cerco di resistere ma adesso a quella di farle mica ci riesco! Un bacione, buon we

    RispondiElimina
  47. sono buonissime, provo a farle perchè ai miei ragazzi piacciono tantissimo

    RispondiElimina
  48. This ѕitе ωas... how do yοu
    ѕay іt? Relevant!! Finаlly I've found something which helped me. Appreciate it!

    Here is my web page ... procera avh

    RispondiElimina
  49. Da non crederci! Ci hai fatto anche le foto work in progress! Allora le avete al fatte proprio! Bravissimi!!
    Tesoro perdonami l'assenza.. Mille cose in corso ma quando posso, passo:) un bacione e buon week end!

    RispondiElimina
  50. Adoro!!!!!sembrano ottime, e te le copierò sicuramente!!! :D
    Buon week end, sperando che arrivi un po' di caldo.....

    RispondiElimina
  51. Le tortillas per me sono una droga! Non potevi postare una ricetta migliore!! :) Un bacio, Fede

    RispondiElimina
  52. Wow, sei stata bravissima, sono stupende!!!!

    RispondiElimina
  53. non amo il messicano ma queste non posso perdermele perchè piacciono a mio figlio!!! grazie per la dritta e bravissima!!!!!

    RispondiElimina
  54. Allora non posso che aspettare i commenti di chi le ha provate. Spero tanto che vi piacciano, da noi sono andate a ruba! Non ne è rimasta nemmeno una briciolina. Grazie a tutti! Buona giornata

    RispondiElimina
  55. Ma noooooo ! Le hai replicate alla grandissima ! Pensa che io non amo le patatine e le preparazione similari e non compro mai nulla di tutto ciò, eccezion fatta per le tortillas (che poi sono anche l'unico cibo messicano che conosco !). Devo farle assolutamente !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora seguici perché noi adoriamo il cibo messicano e spesso lo replichiamo a casa!!! Bacioni cara e grazie!!

      Elimina
  56. Ma sono a dir poco favolose!!! io queste te le copio assolutamente, mi strapiacciono!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma certo, le pubblico proprio per metterle a disposizione e condividere pareri. Spero tanto che ti piacciano, fammi sapere è!! Bacioni

      Elimina
  57. Caspita, devo assolutamente provarci.
    Anche se temo che saranno buonissime e le dovrò rifare 1000 volte :)

    RispondiElimina
  58. edit: operazione tortillas inizia adesso :)

    RispondiElimina
  59. Le ho fatte. Le proporzioni che hai messo sono ideali: l'impasto è finito poco dopo essermi stufata di friggere :)
    Direi abbastanza bene, il risultato.
    Ma non mi sono venute gialle come le tue.
    Ho cambiato tempi e temperatura dell'olio di frittura, ho pure aggiunto curcuma, ma niente.
    Hai idea di come fare? Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come ti dicevo anche su facebook il colore è sicuramente dovuto alla farina di Storo che ho usato che come vedi ha anche dei pezzettini più scuri. Che sia anche per via della foto? Non saprei, ma non credo, perché io le ricordo proprio gialle. Sì, io le ho cotte al forno; da fritte dorano di più e quindi diventano più scure.
      Io non ho aggiunto spezie in cottura.
      Al forno bisogna stare molto attenti, come ho scritto sopra, perché con mezzo minuto in più di cottura possono anche bruciare e ogni forno è fatto a modo suo.
      Spero di esserti stata d'aiuto. Un bacione cara :-)

      Elimina
    2. Grazie mille Elena,
      in ogni caso erano buonissime :)
      Riproverò usando il forno, così vedo la differenza. Un abbraccio.

      Elimina
  60. croc croc.. ne ho già assaggiata qualcuna!! Bellissimo poterle fare a casa e chissà che buone, le adoro con quella salsa piccante.. anche se sono anni che non le mangio!! e poi vuoi sapere una cosa?? pensavo non fossero fritte ma solo al forno... accidenti.. sicuro quelle che si comprano sono fritte e zeppe di olio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, quelle che si comprano sono fritte. Se con questa ricetta le fai fritte pure tu hai un risultato praticamente uguale a quelle del supermercato. Al forno sono mooolto più leggere e con meno sensi di colpa ehehhe Bacioni!!

      Elimina
  61. io non ci capisco più un ostrega.....

    RispondiElimina
  62. ecco, perchè questo sopra l'ha pubblicato e gli altri due no??? dicevo che sono arrivata qui dalle tortille pubblicate oggi, e che questa me la salvo per i momenti tristi. è la terza volta che scrivo la stessa cosa, basta che mi sento un filo arterio..... aribaci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha anche solo a scrivere un semplice commento mi fai morire dal ridere Monica! Sono veramente uguali a quelle che si trovano al supermercato, magari la prima volta non escono perfette ma se ci si prende la mano danno un sacco di soddisfazione e nei momenti tristi vanno via come il pane!! :-) Baci a te! :-)

      Elimina

Torna su