Enjoy food, travels and life

L'orata è uno dei pesci che preferisco. Ogni volta che passo al banco pesce del supermercato e la trovo ne chiedo subito una, se poi è in offerta mi fiondo! E ogni volta che la signora ne sceglie una, la guardo e le dico: "No, no voglio la più grande, e me la può pulire per favore? Grazie.", e la tizia puntualmente strabuzza gli occhi.
L'ultima volta ha pure protestato: "Ma sono quasi sette etti!"
Embè, mica che se vado in gelateria e mi prendo quei bellissimi gelatoni con biscotti, cialde e cinque gusti (con cui magari ceno) la cameriera strabuzza gli occhi se me lo finisco pure.
In più questo è pesce (tanti Omega-3, proteine buone e tanta leggerezza) e me lo mangio di gusto e in quantità; inoltre tra interiora e scarti ne rimane un bel po' meno.

Ma passiamo alla ricetta, alla mia amata orata, che mangio tutta, bella, grande e grossa, solo io magari accompagnata da una bella insalata e qualche fetta di pane integrale di segale con tante noci e semini oleosi.

Pesce Orata al forno ricetta semplice e light con pomodoro e porri - Baked Sea bream recipe

Stavolta l'ho preparata con un ingrediente speciale che le ha dato una nota che mi è piaciuta un sacco, la crema di porri di Maso Giomo.


Orata al forno con crema di porri e pomodoro

Preparazione: 10 min.Cottura: 20 min.Riposo: nessuno
Porzioni: 4 Kcal/porzione: 420 circa
Ingredienti:

  • 4 belle orate (dimensione fate vobis)
  • 1 vasetto di crema di porri di Maso Giomo
  • 2 pomodori biologici
  • 2 cucchiai di capperi sott'aceto
  • Qualche rametto di timo
  • 20 g di olio extravergine di oliva
  • Sale Mediterraneo Maso Giomo q.b.
Preparazione:

  1. Accendere il forno in modalità ventilata a 180°C.
  2. Prendere 4 orate già pulite dalle mani sapienti del pescivendolo e aprirle fino in fondo alla coda. In genere il pescivendolo infatti pulisce solo la parte centrale, mentre io a casa poi sfiletto fino in fondo costeggiando la spina centrale.
  3. Adagiarle su carta da forno o in una pirofila capiente e oleata.
  4. Aprire leggermente l'orata e stendere un generoso cucchiaino di crema di porri, dopodiché adagiare 2-3 fette di pomodoro tagliato sottile e infine cospargere con qualche cappero, timo e un pizzico di sale.
  5. Chiudere il pesce e stendere un altro cucchiaino di crema di porri sulla pelle dell'orata, adagiare qualche fetta di pomodoro, capperi e un rametto di timo.
  6. Ungere con un filo d'olio i pesci in superficie.
  7. Infornare per almeno 20 minuti fino a che le carni non saranno ben bianche e cotte.
www.zonzolando.com © - All rights reserved

75 commenti:

  1. Che bontà ragazzi!! Dovrei uscire per spesa ed avrei proprio voglia di pesce!! Quella salsa non l conosco ma adoro i porri quindi un acquisto sicuro!
    Grazie per la ricetta e complimenti per le foto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro! Troppo gentile :-) Ti mando un abbraccio!!

      Elimina
  2. ...gnaMMMMH! Bella presentazione, le cose semplici non hanno bisogno di tanti fronzoli per essere "belle" ! e molto interessante anche la cremina di porri
    Buon WE!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giusto! Grazie mille Cinzia!!! Bacioni e buona serata!

      Elimina
  3. Ma che bellezza *_* deve avere un gusto delizioso e la presentazione e' stupenda. Bravissima cara. Buon w.e.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Veronica, troppo buona :-D Bacio!!!

      Elimina
  4. Anche a me l'orata piace molto!! mi hai dato un'idea per il pranzo, corro al mercato! Buona giornata :-)!
    Elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon per te che la trovi al mercato! Baciiii

      Elimina
  5. Mamma mia!!!!!!! Bontà assoluta, immagino! Ha un aspetto delizioso! Non vedo l'ora di comprarla! E magari provo questa ricettina! :) A presto, Zonzo! :D

    RispondiElimina
  6. Elena, questa orata è un incanto! Io l'adoro....anche se devo dire che purtroppo cucino poco il pesce e mi dico sempre che dovrei dedicarmici di più. Io me la faccio al cartoccio, che bontà!
    Un abbraccio w buon week end! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho provata anche al cartoccio con gli stessi ingredienti e viene benissimo, anche se mi ha fatto meno crosticina. Bacioni!!!

      Elimina
  7. Anche io adoro l'orata (sebbene non la cucina spesso...non cucino spesso nessun pesce in verità...) però l'idea della crema di porri è moooolto moooolto invitante :D
    Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahha allora una bella fettina di pollo con la crema di porri :-) Da provare! eheheh Bacio!

      Elimina
  8. In casa non so se hai avuto tempo per capirlo.. il pesce lo cucina solo Riccardo.. il mio compagno... l'orata la fa spesso in estate al barbecue.. o anche al forno.. ma sai cosa.. sarò molto ignorante eheheh ma io preferisco sempre il pesce azzurro come sapore! Però.. questa ricetta deve renderla molto gustosa.. e quella crema di porri.. mamma mia.. baci e buon sabato .-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow alla brace deve essere una vera delizia! E bravo Riccardo :-) Buona serata, bacio!

      Elimina
  9. Anche a me piace tanto l'orata! E fatta in questo modo dev'essere stupenda! :)
    Un bacione e buon fine settimana ^^

    RispondiElimina
  10. Ricetta veramente notevolissima!!! Veramente una grande idea! Baci

    RispondiElimina
  11. siii orata a volontà!! io pure adoro questo pesce e fai benissimo a prendere la più grande! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La gola: il mio peccato piùgrande ;-) eheheh Bacio!

      Elimina
  12. Anche in casa mia l'orata va per la maggiore... Devo provare questa ricetta! Un bascio, Pattipa

    RispondiElimina
  13. Anch'io adoro l'orata e la preparo spesso, anche perchè è uno dei pochi pesci che mangia anche mio marito:), solitamente la preparo al cartoccio con olive e capperi ma questa tua versione m'ingolosisce molto!!!
    Un bacione e buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io la faccio con olive e capperi sai? La trovo fenomenale anche quella :-) Baci cara!

      Elimina
  14. Deve essere di una bontà stratosferica!!
    Quella crema di porri mi intriga parecchio!!
    Un bacione e buona domenica
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devo capire come la fanno ;-) ehehhe bacio!

      Elimina
  15. Che buona la tua orata mia cara! buona domenica :)

    RispondiElimina
  16. Orata e branzino sono super pesci! E si prestano a diverse preparazioni.. Io li adoro:) Via sette etti di pesce per una persona è decisamente una buona quantità.. anche se, come dici tu, si riduce molto;)
    A presto cara:**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E sì è una bella mangiata ehhehe Bacioni, a presto!

      Elimina
  17. Ricetta favolosa e immagini da far venire l'acquolina! :D

    RispondiElimina
  18. Anch'io amo molto l'orata e in generale il pesce, oggi ho fatto il branzino al cartoccio.
    La tua orata è una delizia, ha un aspetto molto invitante. Sono molto belle anche le foto!
    Un bacio, buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Giovanna! Anche a me piace il branzino. Magari passo da te che mi prendo qualche idea :-) Bacio!

      Elimina
  19. è tardi e l'ora di cena è passata da un pezzo ma me la mangerei subito! Tutti sapori che mi piacciono tantissimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutta mia! tutti e 7 gli etti miei ;-) ehehehehe Baci!!

      Elimina
  20. Crema di porri? figurati, non sapevo neanche che esistesse... devo provarla per forza! queste foto ti vengono sempre fenomenali... ma una paginina per spiegarci come fai ;-) ??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehhh cara Giulia, non sei l'unica che me lo ha chiesto. Sinceramente non credo di fare niente di che e questa manco mi pareva tanto bella... pensa te! Un giorno prima o poi scrivo qualcosa. Ma giuro che non faccio niente di che se non usare un bel po' di luce naturale. Comunque se posso aiutarti lo faccio volentieri :-) Bacione e grazie... sei troppo buona!

      Elimina
  21. Anch'io mi precipito, se è in offerta poi mi scapicollo, ma con questi sapori non l'ho mai provata.
    me tocca de copiattela!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E se te tocca fai pure bbene! heheheh come sta la piccola? spero meglio! Un bacione a tutte e due!

      Elimina
  22. Adoro l’orata, uno dei pesci che preferisco. Insaporita con quella cremina dev’essere davvero gustosa. Un bacio, buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prende tutto un altro sapore, delicato e profumato. Se ti piacciono i porri è proprio buona :-) Bacio!!

      Elimina
  23. che bel pesciolone, cara! Sei troppo brava!
    Vorrei invitarti al mio contest che inizia oggi:
    http://dolcementeinventando.blogspot.it/2012/11/la-mia-ricetta-gioiello-il-mio-primo.html
    Spero che parteciperai!!!!
    Ale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come ti ho scritto il tuo contest è proprio carino. Io ho sempre un po' di difficoltà a programmare le ricette ma se riesco partecipo molto volentieri :-) Bacione!

      Elimina
  24. Ciao cara, bellissima idea. Anch'io prendo spesso l'orata perché è facile da cucinare ed è buonissima! Devo provare anche la tua variante perché sembra davvero squisita, complimenti!
    Baci e buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eilà cara Ribana! Esatto, è molto facile da cucinare e molto saporita. Se la provi poi dimmi :-) Un abbraccio!

      Elimina
  25. Ciao Elena :) Anche io adoro l'orata e tu hai avuto una splendida idea, deve essere deliziosa cucinata così! Bravissima, segno la ricetta, un abbraccio e buon inizio settimana! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie cara Vale! Segna e poi dimmmi è!! Bacio!!

      Elimina
  26. Che brava e che pazienza.
    Sai che io invece non cucino mai il pesce intero? sto malissimo quando vedo gli occhietti! *.*
    Stessa cosa per la carne, pollame vario...anche alla mia mamma succedeva. Buh.
    Detto ciò questa ricetta è davvero straordinaria!
    Che brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh anche io all'inizio ero un po' impressionata.. poi la gola ha avuto la meglio :-) Alle interiora però non ci sono ancora arrivata.. Chissà il futuro che mi riserva ;-) Bacioni!!

      Elimina
  27. ciao carissima buon pomeriggio:* dopo qualche giorno di vacanza sono tornata on line:) Io mangerei solo pesce.. che preferisco di gran lunga alla carne.. lo adoro.. in tutti i modi e salse... questa ai porri devo dire che mi manca e credo si sposi perfettamente con l'orata al forno! bravissima anche per la splendida presentazione:) un abbraccio e buon inizio settimana:**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me piace molto il pesce cara Simona, purtroppo però da quando mi son trasferita non lo mangio spessissimo. Ogni volta che posso lo compro però e di solito l'orata è il mio acquisto preferito :-) Bacioni!!

      Elimina
  28. mmmmmmmmmmmm che prelibatezza! io adoro l'orata e come l'hai preparata tu deve essere buonissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giovanna!! Un bacione e buona serata!

      Elimina
  29. una grande orata bellissima e buonissima , mi piacciono molto i colori della foto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Gunther! Bello il rosso vero? :-)

      Elimina
  30. Ciaooooo!!!! Anch'io cucino spessissimo l'orata, a noi piace da matti :)
    Oggi mi regali un'idea strepitosa!!! Devo procurarmi la crema di porri... assolutamente!!!
    Che bontà!!!!!!
    Un bacione e felice serata!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fammi sapere se la provi :-) A me piace un sacco fatta così :-) Baci!!!

      Elimina
  31. Una ricetta sfiziosa , di gran classe e con una splendida presentazione. Buona serata Daniela.

    RispondiElimina
  32. caspiterina che presentazione......sembra da ristorante....complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehehe da trattoria ;-) Grazie comunque!!! Bacii

      Elimina
  33. Anch'io adoro l'orata. MI piace davvero tanto e sono sempre alla ricerca di nuove idee per cucinarla. questa me la segno. un bacione e buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' molto saporita e profumata. Secondo me questa cremina ci sta un incanto :-) Bacioni e grazie!

      Elimina
  34. Mi piace tantissimo la ricetta e adoro le foto! Complimenti! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahhh grazie Emanuela, troppo gentile! Un baicone cara, buona serata!

      Elimina
  35. ma sai che sono proprio scema, pensavo di aver già commentato questo capolavoro che non mi era affatto sfuggito appena lo hai postato.
    Ha un aspetto favoloso, anche a me piace molto l'orata, l'hai poi presentata divinamente e le foto sono spettacolari con quei colori, sei veramente brava.
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Saby! Come ti ho detto son stufa del nero adesso... lo trovo in giro troppo spesso ;-) Ti mando un bacione!!!

      Elimina
  36. Che bella orata, ho voglia di mangiare l'orata per me meglio del branzino... e poi questa foto è bellissima.

    RispondiElimina
  37. Buona sera zonzolina bella, è quasi ora di cena e un "oradela" (dialettale triestino per indicare un'oata da porzione n.d.r. :-D )è perfetta, nutre e non ingrassa..ma vengo al dunque: sarai a Napoli? Dimmi di si, così potremo berci 'Na Tazzulella 'E Cafe'
    Un bacio e grazie per il commento :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehhhh non sai quanto mi piacerebbe!!! Ma credo proprio che sarò via per lavoro dalla parte opposta dell'Italia. Ma ti seguo è! Stai tranquilla che non mi scappi :-) Mi incollo allo schermo o registro tutto ehehhe Il nostro appuntamento è solo rimandato ;-) Bacioni!!!

      Elimina
  38. una splendida proposta di pesce che a casa mia sarà molto apprezzata, grazie !

    RispondiElimina

Torna su