Enjoy food, travels and life

Avevamo un po' di farina di castagne avanzata e ci andava di provare una nuova ricetta.
Gli gnocchi li avevo già provati ed eravamo rimasti molto molto contenti. Stavolta volevamo fare qualcosa con il ripieno ed è proprio da questa idea che sono nate queste formidabili, ma che dico formidabili?, favolose, ma che dico favolose? strasuperdelizmegafantasmagoriche mezzelune di farina di castagne con ripieno di ricotta, speck e noci.

Ricetta con farina di castagne ravioli ripieni con ricotta e speck - chestnut flour tortelli recipe

L'aiuto di Massimiliano è stato fondamentale perché, non avendo una macchina per la pasta, ci avrei messo davvero un sacco da sola per impastare, stendere, fare il ripieno e chiuderli. La macchina della pasta è nella wish list degli acquisti, chissà se mai ci decideremo a prenderla veramente.
Insomma una ricetta che consiglio a tutti e noi l'abbiamo già rifatta tre volte!


Mezzelune di farina di castagne, speck e noci

Preparazione: 90 min.Cottura: 10 min.Riposo: nessuno
Porzioni: 6 Kcal/porzione: 470 circa
Ingredienti:

Per la pasta:
  • 100 g di farina 00 + q.b. per la stesura
  • 150 g di farina di castagne
  • 3 uova
  • 1 pizzico di misto spezie
  • Sale q.b.
Per il ripieno:
  • 300 g di ricotta vaccina
  • 70 g di speck IGP
  • 1 pizzico di noce moscata
  • 30 g di gherigli di noci
  • Sale e pepe q.b.
Per condire:
  • 200 ml di latte intero (o panna ma più calorico)
  • 30 g di burro
  • 30 g di gherigli di noci
  • 30 g di Parmigiano Reggiano stagionato 24 mesi
Preparazione:

  1. Setacciare le farine e disporle a fontana.
  2. Unire le uova intere a temperatura ambiente e aggiungere un pizzico di sale e misto spezie.
  3. Lavorare le uova con una forchetta e pian piano incorporare la farina. Lavorare con le mani fino ad ottenere una bella palla liscia e omogenea.
  4. Lasciare riposare in frigo giusto il tempo di preparare il ripieno.
  5. Tritare finemente lo speck con le noci e amalgamarli alla ricotta aggiungendo un pizzico di noce moscata, di sale e pepe.
  6. Stendere la pasta con la farina 00 (non con quella di castagne poiché si formano facilmente dei grumi perché molto fine).
  7. Con l’apposito strumento per mezzelune formare tanti cerchi del ø di 6 cm circa e disporre una pallina di ripieno al centro.
  8. Chiudere a mezzaluna. Eventualmente inumidire i bordi del cerchio per facilitarne la sigillatura.
  9. Cuocere le mezzelune in acqua salata per 3 minuti.
  10. Condire con la salsa ottenuta facendo cuocere le noci nel latte e burro fuso.
  11. Spolverare col formaggio grattugiato e servire.
www.zonzolando.com © - All rights reserved

Infine ecco una foto di come si presenta il ripieno all'interno. Come si può ben vedere non ho lesinato sulle dosi. :-)
Buon appetito!

38 commenti:

  1. le devo provare assolutamente! un connubio di sapori e consistenze che adoro..........

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono davvero molto buone, le abbiamo fatte e rifatte e siamo rimasti molto soddisfatti :-) Buona serata!

      Elimina
  2. anch'io ho quelle formine, devo provarleeeeeeeeee! complimenti, sei stata bravissima! un bacio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le ho comprate in un supermercato della zona.. sono facilmente reperibili e di diverse dimensioni. Grazie mille! Un bacio a te :-)

      Elimina
  3. wow...bravissima e pure senza macchina per la pasta...sono venute perfette!
    io sono una frana nella pasta fresca, devi imparare assolutamente.
    E tu devi provare la farina di castagne della garfagnana, è fenomenale.
    Baci e grazie per commentare da me, mi fa molto piacere. Io rinizio ora a scrivere un po' in giro, è un periodo un po' particolare per me ma faccio tesoro di tutto quello che mi scrivi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ci crederai ma credo proprio che sia quella della Garfagnana perché me l'hanno portata tempo fa i miei e di solito comprano proprio quella!!! Sì è davvero buonissima! Passo volentieri dal tuo blog, scrivi post sempre molto carini e interessanti, grazie a te!

      Elimina
  4. Prima di tutto gnam! E che belle foto, infatti ne ho appena messa una su Pinterest!!
    E poi adesso vado a metterti nella mia lista di blog così riesco a vedere quando hai un nuovo post e non devo sempre chiederti di aggiungere il link :-)

    Ciao
    Alessandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow che onore Alessandra!! Ahahha ok allora mi risparmio dal prossimo post di scrivere il link, grazie! :-) Un abbraccio!

      Elimina
  5. hai ragione! sono strasuperdelizmerafantasmagoriche queste mezzelune !
    e non penso tu abbia bisogno nemmeno della macchina della pasta.
    dovrei anche io avere della farina di castagne rimasta.. :-)
    favolose anche le fotografie.. che bello vederle quando sono ancora con "i lavori in corso" per poi.. vederle tagliate in due dalla forchetta.
    le tue immagini sono poesie.
    bacione ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei troppo gentile Vaty :-) La macchina per la pasta la prenderei subito eccome, mi è venuto un male alle braccia ahahhaha, dai però il risultato ne ha fatto valere la pena :-) Bacioni!!

      Elimina
  6. Interessanti queste mezzelune: mi piace molto l'abbinamento! :)
    Foto stupende, ma che lo dico affà? Sono sempre bellissime :D

    p.s. voglio anche io quell'aggegginooo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha l'aggeggino lo trovi in parecchi negozi, basta spulciare fra i casalinghi ;-) Buona serata!!

      Elimina
  7. Io e la farina di castagne non siamo proprio proprio amiche perche' non riesco mai a dosare per bene gli ingredienti ed esce fuori sempre la pasta troppo dolce. Belle le tue foto, davvero complimenti!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se provi a fare queste fammi sapere che ne pensi della dolcezza della pasta, sono molto curiosa. Una nota di dolce c'è sempre ovviamente... chissà se per te va bene o no.. Grazie per i complimenti e baci!!

      Elimina
  8. ma che bel piatto! certo, lo penso in versione veg, però l'impasto mi piace davvero tanto! che brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In una possibile versione veg penso che aggiungerei qualche formaggio un po' pi saporito piuttosto che molta ricotta; adesso mi hai messo la pulce nell'orecchio sai? :-) Baci!

      Elimina
  9. li ho visti questa mattina questi ravioli e mi sono rimasti in testa, sono bellissimi.
    Mai visto l'aggeggio per fare i ravioli....troppo forte!!!!
    bacioni sabina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sabina, grazie mille! Sei sempre tanto gentile :-) Bacioni e buona serata!

      Elimina
  10. Che fame che mi viene!! Sono una meraviglia e l'abinamento è azzeccatissimo! Sai cara che ho giusto un pò di farina di castagne da smaltire?? ^_*
    un bacione, B.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai che bello, se li provi fammi sapere sono sempre curiosa di quello che pensano altre persone e mi fa piacere se arrivano consigli o suggerimenti :-) Un abbraccio!

      Elimina
  11. Non ho mai utilizzato la farina di castagne, ma queste mezzelune sono talmente invitanti che credo proprio che le proverò!!
    Bravissima!! Bellissima idea!!
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda non è da molto che la uso per i primi piatti nemmeno io... l'ho sempre utilizzata per dolci, ma devo dire che son rimasta molto soddisfatta e ora quasi la utilizzo di più per i salati. Grazie per i complimenti, troppo buona :-) Bacione a te!

      Elimina
  12. Anch'io ho della farina di castagne che chiede di essere usata.....sarà felice di fare questa splendida fine!!!
    Le tue mezzelune sono invitantissime e con le tue bellissime foto le hai rese ancor più appetibili!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura! Grazie mille, spero tanto che ti piacciano :-) Buona giornata!

      Elimina
  13. Questi ravioli sono davvero bellissimi!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Arianna! Ben trovata, sono felice di conoscerti! Ho visto che hai un blog, appena riesco vengo a dare un'occhiatina! Ciao!

      Elimina
  14. Bella l'idea della farina di castagne, ne ho ancora un pò in dispensa e non sapevo come utilizarla!! Carinissima la forma! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Grazie mille, spero che ti piacciano :-) Un abbraccio a te!

      Elimina
  15. Hai proprio ragione cara sono favolose davvero queste mezzelune...un piatto da chef!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Imma, grazie infinite di essere passata :-) Mi fa molto piacere che ti siano piaciute! Baci a te e buona serata!

      Elimina
  16. Che dire???? E' tutto perfetto: le foto, la forma, i colori, il ripieno... una ricetta che ti trasporta nel PC!!!! Complimenti davvero!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie e grazie!! :-) Divento rossa adesso... Baci!

      Elimina
  17. Meraviglia delle meraviglie, adoro la farina di castagne ed anche le tue foto lo sai vero? Buon fine settimana, bacione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, troppo gentile :-) Buon fine settimana anche a te! Un abbraccio

      Elimina
  18. e ci credo!!!!!
    anzi, questa ricetta te la rubo e appena mi arriva l'arnese per fare la pasta che ho ordinato ci faccio subito qualche fusillo...
    buon week end, curioso ancora un pochino intanto che ho tempo, che poi la prossima settimana chissà come va..
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Monica, che bella idea i fusilli!! hai preso una macchina? Posso chiederti che modello? Bacioni e buona domenica!

      Elimina

Torna su