Enjoy food, travels and life

Purtroppo in questo periodo non riesco a stare al passo fra i piatti che escono dalla mia cucina e l'ordine con cui pubblico le ricette. Rimango sempre indietro.

Oggi presento la ricetta di una torta che ho eseguito a fine agosto in occasione del compleanno di una persona speciale: Rosetta, mia suocera.
Sì, lo so: dire che la suocera è speciale è come dire che gli asini volano, eppure evidentemente almeno una eccezione c'è. Niente veleno in questa ricetta, niente speranza del boccone di traverso, o quadrupla dose di burro per puntare a un bell'infarto, ma solo tanta dolce, soffice e genuina bontà... come lei!

Torta ricotta e pere buonissima ricetta Pear and ricotta cake yummy recipe

Torta di ricotta e pere

Preparazione: 60 min.Cottura: 40 min.Riposo: 6 ore
Porzioni: 12 Kcal/porzione: 320 circa
Ingredienti:

Per la base:
  • 80 g di zucchero
  • 60 g di farina 00
  • 2 tuorli + 1 albume (o anche intero)
  • 60 g di burro
  • 100 g di nocciole
  • 1 cucchiaino di lievito
Per la farcitura:
  • 200 ml di panna da montare zuccherata
  • 500 g di ricotta
  • 120 g di zucchero
  • 3 pere William o Kaiser ben mature
  • 2 cucchiai di cognac (o brandy)
Per la decorazione:
  • Qualche fettina di pera sottile
  • Nocciole caramellate
  • Zucchero a velo
Preparazione:

Per la base:
  1. Spellare le nocciole intere dalla pellicina cuocendole per 3-4 minuti in acqua bollente. Scolarle per bene, avvolgerle in un panno asciutto e sfregarle fra di loro energicamente; la pellicina si staccherà facilmente. Asciugarle e metterle in forno a 90°C per qualche minuto a tostare.
  2. Una volta pronte tritarle finemente insieme alla farina e al lievito in un mixer.
  3. Montare i tuorli e l'albume insieme e a lungo in modo che aumentino notevolmente di volume.
  4. Aggiungere le nocciole con la farina e il burro fuso, mescolare per amalgamare bene il composto e poi versarlo in una teglia con ø 24 cm precedentemente imburrata e infarinata (o rivestita con carta forno).
  5. Infornare in forno già caldo a 180°C per 15 minuti. Controllare la cottura con uno stecchino.
Per la farcitura:
  1. Sbucciare, pulire e tagliare a cubetti non troppo grossi (2-3 cm) le pere e farle rosolare con 60 g di zucchero, un po’ di acqua e il cognac. Una volta pronte lasciarle raffreddare.
  2. Montare la panna assieme al restante zucchero, poi unire la ricotta e infine le pere mescolando con una spatola dal basso verso l'alto.
Assemblaggio e decorazione:
  1. Tagliare la base, una volta raffreddata, a metà in due dischi uguali.
  2. Rivestire la tortiera con carta forno sia sul fondo che sul bordo. Riposizionare un disco nella tortiera e stendere la farcitura poi ricoprire con l’altro disco.
  3. Mettere in frigo a riposare per almeno 6 ore.
  4. Togliere il cerchio laterale e la carta forno. Decorare a piacere con pere, zucchero a velo e nocciole. (Nel mio caso, poco prima di servire, ho affettato sottilmente una pera scegliendo le 4 fette centrali. Le ho disposte a raggiera e saldate con una goccia di caramello. Infine ho decorato con zucchero a velo e nocciole caramellate).
www.zonzolando.com © - All rights reserved

P.S.: nessuna smanceria o "leccaculismo" in questo post visto che la mia super suocera nemmeno usa il PC! Brindo a lei e alle suocere come lei, instancabili lavoratrici che sanno dare e ricevere e che fanno tutto con infinito amore. Brindo a Rosetta anche perché mi ha dato e cresciuto il mio Massimiliano così com'è! :-)

13 commenti:

  1. Ho l'acquolina in bocca e il dolce è semplicemente splendido! Buon per tua suocera!! Ciao by Cecilia

    RispondiElimina
  2. anch'io voglio una suocera così... e anche una fetta di questa torta, grasssie!!!
    se ti fa piacere torna da me, io da te ci passerò spesso a farmi brontolare lo stomaco...
    ciao

    RispondiElimina
  3. senti, mi sa che te l'ho già chiesto ma... non mi posso unire qui, vero? ti seguo su fb ma qui non vedo la barra... ma forse questo è un sito... madonna che confusionaria che sono...

    RispondiElimina
  4. Ciao Monica! Per adesso non ci si può unire... ma ci sto lavorando su e spero di poter risolvere presto. Io piuttosto non riesco a commentare le tue ricette... mi tornano indietro le mail dicendomi che la tua casella o non risponde o è piena.. mannaggia!!! Fammi sapere come poter fare, grazie!!! Ciao!!!

    RispondiElimina
  5. Complimenti per il tuo bloog è davvero bello.
    E che bontà! Adoro la ricotta e questa torta è davvero favolosa.
    Ciaooo a presto.

    RispondiElimina
  6. @ Piaceri della mia Cucina: Ciao Maria! Grazie mille! Anche io ti seguo molto volentieri e spero di passare a visitarti presto! Ciao

    RispondiElimina
  7. caspita! l'aspetto è favoloso, mi piace moltissimo come ricetta e come aspetto finale, la vedo bene anche come torta Natalizia visto il candore. copiata ricetta, voglio provarla, spero mi venga bene.
    a presto buon weekend

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Monica, sono sicura che ti verrà benissimo :-) Un abbraccio!

      Elimina
  8. Che fortunata, che sei, posso invidiarti almeno un pochino?
    Anche la mia ha cresciuto il mio Massimiliano ( sisi, stesso nome!) , ma, pur non augurandole nessun male, di certo non posso dire di adorarla!
    Diciamo che ci guardiamo da lontano!

    Pensavo a te proprio in questi giorni, grazie per essere passata a curiosare e perdonama la mia assenza oramai cronica! :)

    ps Questa torta è una di quelle che aspetto sempre di provare e non lo faccio mai, magari la preparo per me che, sicuramente, la apprezzerò più della ( mia) suocera! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehhehe Loredana, anche io passo sempre troppo poco da te. Eppure me le tengo tutte da leggere le ricette, sei bravissima! In merito alla suocera, sì... ho avuto una gran fortuna. Se provi la torta fammi sapere, secondo me è buonissima. Un abbraccio!

      Elimina
    2. Prima o poi la provo, per me, che la mia suocera sicuramente apprezzerebbe meno! ;)

      Elimina
  9. le suocere speciali sono rare ma possibili e sono felice che una di queste l'abbia trovata tu :)
    ma è stata fortunata anche lei a trovare una nuora che la festeggia con una torta così bella e golosa
    meriterebbe la vetrina di una pasticceria a 5 stelle, è splendida :)
    tantissimi auguri di cuore di buon anno, un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Federica :-) Buon anno anche a te!

      Elimina

Torna su