Enjoy food, travels and life

Questo piatto l'ho scoperto per caso seguendo, in una delle rarissime volte che mi spaparanzo sul divano, una trasmissione televisiva e visti i commenti e le facce di coloro che l'assaggiavano mi sono decisa a prepararla non appena fossero arrivate le nostre melanzane fresche.
Da quello che ho potuto capire dal mio piccolo approfondimento sulle origini di questo piatto, esistono infinite varianti a seconda del paese, dei gusti e della tradizione.

Il Baba ghanoush è una salsa di origine medio-orientale molto diffusa anche in Egitto dove viene consumata per lo più come antipasto, in Libano invece come piatto principale e/o di accompagnamento ad altre pietanze.

Baba ghanoush melanzane tahin salsa per crostini ricetta vegana vegetariana vegan recipe aubergine sauce

Il sapore è particolare e sinceramente non posso dire che ci abbia entusiasmato subito ma devo ammettere che accompagnato col pane diventa un qualcosa per cui è impossibile smettere di mangiare. In due ci siamo fatti fuori una ciotola intera da sei persone.

Baba ghanoush

Preparazione: 5 min.Cottura: 50 min.Riposo: 10 min.
Porzioni: 4 Kcal/porzione: 225 circa
Ingredienti:

  • 2 melanzane grandi (circa 300 g di polpa)
  • 1 scalogno piccolo
  • 1 spicchio d'aglio piccolo¹
  • Succo di un limone medio
  • 2 cucchiai di salsa Tahina (40 g)
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • Qualche foglia di coriandolo o prezzemolo
  • Sale q.b.
Preparazione:

  1. Bucare le melanzane con i rebbi di una forchetta e cuocerle in forno intere finché la polpa non si sia ben ammorbidita, quasi sfatta. Ci vorranno circa 40-50 minuti a 200°C.
  2. Lasciare raffreddare le melanzane 10 minuti una volta pronte e poi tagliarle a metà e ricavarne la polpa.
  3. Unire la polpa in un mixer con lo scalogno, l'aglio (eventualmente privato dell'anima) e la tahina.
  4. Unire il succo di limone, mescolare e al momento di servire unire anche l'olio e un trito di coriandolo. Aggiustare di sale. Io ho aggiunto anche qualche semino di sesamo.
Note:

  1. Se proprio l'aglio non piace mettere due scalogni.
  • Si serve con il kebab o la pita o nel caso di celiaci con pane senza glutine ed è ottima anche con un pinzimonio.
www.zonzolando.com © - All rights reserved

Ci sono versioni che prevedono la maionese in sostituzione alla tahina; si può aggiungere cumino e/o prezzemolo e/o semi di sesamo tostati.
Inoltre noi abbiamo preferito passare il tutto al mixer ma spesso la polpa delle melanzane non viene passata ma semplicemente mescolata bene con gli altri ingredienti con una forchetta.

2 commenti:

  1. che bontà, spalmato sui crostini è la fine del mondo ! buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, crostini e salsa sono un connubio perfetto :-) Buona domenica anche a te e grazie!

      Elimina

Torna su