Enjoy food, travels and life

Questa è una di quelle ricette a cui sono molto legata perché è stata una delle prime in cui mi sono cimentata e che ho imparato da una delle zie di Massimiliano, la mitica e infaticabile zia Luisa.
Si tratta dei baci di dama al cocco con base di amaretti.
A voler essere precisi questi squisiti dolcetti hanno solo la forma dei baci di dama poiché gli ingredienti sono diversi da quelli originali che sono fatti con le mandorle e il cioccolato.
Il risultato finale è comunque buonissimo e quando c'è da festeggiare sono uno dei miei dolci preferiti. Sono velocissimi sia nella preparazione, che nella volatilizzazione perché vanno sempre a ruba in un attimo!
Ne esistono varie versioni, la prima che voglio proporre è quella originale che mi ha insegnato zia Luisa (che è anche fra le più light).

Baci di dama al cocco e amaretti con mascarpone ricetta dolcetti per tè e fine pasto lady kisses biscuits recipe

Baci di dama al cocco e amaretti

Preparazione: 30 min.Cottura: 5 min.Riposo: 60 min.
Porzioni: 30 pezzi circa Kcal/porzione: 55 circa
Ingredienti:

  • 200 g di biscotti amaretti secchi
  • Farina di cocco disidratato rapé q.b.
  • 100 g circa di mascarpone
  • 300 ml di caffè freddo
Preparazione:

  1. Preparare il caffè non zuccherato e lasciarlo raffreddare.
  2. In un piatto fondo versare un po' del caffè preparato e intingere molto velocemente due amaretti alla volta. Non devono assorbire molto caffè perché altrimenti tenderanno a diventare subito molli e a spappolarsi.
  3. Sulla parte piatta di un amaretto, con un cucchiaino o coltello, stendere uno strato di mascarpone e con l’altro amaretto chiudere il bacio di dama.
  4. Far rotolare il bacio di dama nella farina di cocco.
  5. Continuare così fino a esaurimento degli ingredienti e, sempre che si riesca a resistere, lasciare riposare in frigo per almeno un'ora, diventeranno ancora più buoni. Sarà dura aspettare ma vi assicuro che ne varrà la pena.
www.zonzolando.com © - All rights reserved

Uno tira l'altro ed è impossibile smettere di mangiarli.

9 commenti:

  1. Si mangiano con gli occhi!

    RispondiElimina
  2. idea di questi baci al cocco è molto ma molto simpatica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carmen! Sono anche buonissimi te lo assicuro :-)

      Elimina
    2. Scusa Carmine! Un pessimo errore di battitura :-( Ciao!!

      Elimina
  3. ciao complimenti per il tuo blog, mi piace tantissimo! mi sono unita ai tuoi lettori, passa a trovarmi!
    dolcementeinventando.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ale! Piacere di conoscerti e grazie per esserti unita. Passo subito anche io :-) A presto!

      Elimina

Torna su