Enjoy food, travels and life

Una città che nel nostro tour dell'Austria ci ha piacevolmente sorpreso è stata Graz.

Questa città è la capitale della Stiria ed è la seconda per popolazione dopo Vienna. Si trova a circa due ore di macchina da Vienna ed è comunque facilmente raggiungibile in treno.
La città, circondata dal verde con bellissime zone collinari, è ben conservata nella sua parte storica e ben integrata con la sua parte più moderna.
Alcuni edifici che ricordiamo sono il museo d'arte moderna (Kunsthaus) e la Murinsel, un'isola particolarissima che si erge sul fiume Mur (che attraversa la città) fatta d'acciaio.

Una splendida vista della città si gode da Uhrturm, la Torre dell'Orologio che si trova sulla collina di Schlossberg. Essa è considerata la principale attrazione della città. Alla sua base vi è un bellissimo prato curato con fiori coloratissimi e con panchine da cui, all'ora del tramonto, si può godere di un momento davvero romantico.
E come da questa torre si può vedere tutta la città, da tutta la città si può vedere questa torre che prende il suo nome per via di quattro orologi che sono applicati su ciascuno dei suoi lati e che segnano l'ora esatta dal lontano 1712.

graz cosa vedere e fare austria

Per raggiungere Schlossberg si può salire in funicolare o prendendo l'ascensore situato in una sorta di galleria fredda e ventosa che sale dalla città, attraverso la montagna, fino in cima alla collina. Il biglietto è direttamente acquistabile dentro la galleria. Per la discesa noi abbiamo optato per la scalinata che con i suoi 260 gradini riporta all'incirca dove si prende l'ascensore.

La città è stata dichiarata dal 1999 Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO.

Graz è sicuramente bella tutto l'anno ma la primavera, con i prati e le piante in fiore, o l'inverno a ridosso del Natale, in cui le strade sono invase di mercatini, sono probabilmente i periodi migliori per visitarla.

Purtroppo la nostra permanenza non è stata lunga ma contiamo di tornarci presto per approfondire tutte le meraviglie che offre questa incantevole città.

0 commenti:

Posta un commento

Torna su