Enjoy food, travels and life

Oggi è la giornata nazionale degli spaghetti aglio, olio e peperoncino indetta da AIFB (Associazione Italiana Food Blogger), la cui ambasciatrice è Francesca del blog Misto Frigo.
Questa giornata si inserisce nell'iniziativa del Calendario del Cibo Italiano a cui sono felice di poter ancora partecipare.
Spaghetti aglio, olio e peperoncino: il nome di una ricetta che racchiude tutti i suoi ingredienti.
Se ci pensate non è cosa da poco.
Non succede spesso, anzi, proprio raramente.
Pochi e poveri ingredienti, proprio per questo fondamentali, indispensabili, imprescindibili e solitamente sempre presenti nelle nostre cucine di casa.
Un connubio fra semplicità e gusto che ha reso questa ricetta famosissima anche nel mondo.
Servono poche accortezze per prepararla bene come la scelta di ottimi ingredienti e fare in modo che la pasta non risulti né troppo asciutta, né affogata in un bagno d'olio.
E poi come sempre poi ci si regola secondo i gusti, ossia con più o meno aglio o peperoncino.

Spaghetti aglio olio e peperoncino ricetta facile veloce perfetta hot pepper olive oil garlic pasta recipe

A questo piatto lego un sacco di ricordi.
Forse perché più che essere preparata nella quotidianità, consisteva in un piatto di convivio fra amici e parenti o di emergenza da fame improvvisa visto tanto è facile e veloce da preparare.
Per esempio si preparava nelle riunioni di famiglia quando, dopo una serata passata assieme, qualcuno (di solito mio zio) a mezzanotte, nonostante che si fosse già cenato, si alzava e diceva "Sci si fa du' spaghetti ajo-ojo e zenzero?" (N.d.A.: in Toscana spesso il peperoncino viene chiamato zenzero); oppure con amici alle due o tre di notte quando si tornava da qualche serata estiva passata a divertirsi e si trovava la scusa per stare insieme ancora un altro po'.

A casa nostra in questa ricetta l'aglio abbonda sempre e non solo come sentore lasciato all'olio ma con il trito proprio nel piatto. Il prezzemolo invece non lo mettiamo, ma visto che ad alcuni piace allora lo faccio comparire comunque nella ricetta stampabile qua sotto.

Spaghetti aglio, olio e peperoncino

Preparazione: 5 min.Cottura: 15 min.Riposo: nessuno
Porzioni: 4 Kcal/porzione: 490 circa
Ingredienti:

  • 400 g di spaghetti
  • 60 g di olio extravergine di oliva
  • 10 g di aglio (2 grossi spicchi circa)
  • 1 peperoncino intero fresco (o secco)
  • Sale q.b.
  • Prezzemolo (facoltativo)
Preparazione:

  1. Una volta che l'acqua ha raggiunto il bollore, salarla e buttare gli spaghetti.
  2. Incidere il peperoncino e privarlo dei semi interni. Tagliarlo a striscioline finissime.
  3. Sbucciare e tagliare a metà gli agli, privarli dell'anima interna. A seconda dei gusti tritarli finemente o lasciarli interi.
  4. In una padella antiaderente scaldare quasi tutto l'olio, poi unire il trito di aglio (o le 4 parti intere) e farlo imbiondire a fiamma bassa facendo attenzione a non bruciarlo. Unire il peperoncino. Se pronto spegnere la fiamma (eventualmente togliere le 4 parti di aglio).
  5. Prelevare una tazza di acqua di cottura della pasta, e poi scolare gli spaghetti molto al dente (circa 2-3 minuti prima del termine della cottura).
  6. Versare gli spaghetti nella padella con l'olio, accendere la fiamma e aggiungere un poco di acqua di cottura man mano che questa ritira e finché la pasta termina di cuocere.
  7. Mescolare accuratamente e servire immediatamente con prezzemolo tritato finemente se gradito.
www.zonzolando.com © - All rights reserved

Probabilmente non sarà una di quelle ricette da proporre in una cena tête-à-tête a San Valentino, o da consumare appena prima di un colloquio di lavoro, o un bell'appuntamento dal dentista, ma quanto buona è?

8 commenti:

  1. Uno dei miei piatti preferiti. Pochi ingredienti ma buoni che rendono il piatto un tripudio. Io vado di poco aglio ma tanto peperoncino. Li adoro infuocati :-)

    RispondiElimina
  2. E già, come dimenticare le sbaraccate notturne (d'altri tempi, per me :)) a base di spaghetti aglio-olio-peperoncino. Che piatto magnifico nella sua semplicità!

    RispondiElimina
  3. Piatto da fare con gli amici all'ultimo momento. E' un piatto conviviale.

    RispondiElimina
  4. E' tra i primi più veloci e gustosi!!!! io c'aggiungo anche la bottarga.. :-* buon lunedì

    RispondiElimina
  5. Veloce, non troppo facile e con una attenta scelta degli ingredienti dà sempre una grande soddisfazione!
    Grazie per il tuo contributo a questa Giornata Nazionale :-)

    RispondiElimina
  6. un piatto semplice ma sempre molto gradito !

    RispondiElimina
  7. Ciao tesoro per le parole che mi hai lasciata oggi ha fatto visita di controllo e il dottore le ha detto " ora lo posso dire credevo non uscisse viva da qui " la mia mamma dal cielo l'ha protetta ....ti abbraccio fortissimo veramente e ti faccio i complimenti per questo super piatto che io amo tantissimo!!!

    RispondiElimina
  8. Grazie a tutte di essere passata, scusate se leggo solo adesso. Un abbraccio!

    RispondiElimina

Torna su