Enjoy food, travels and life

Eccoci al nuovo appuntamento con la "Zonzolando's Serendipity Box", la scatola che serve a ricordare i piccoli grandi piaceri della vita cogliendo il meglio di ciò che ci offre.

Troppo spesso le nostre giornate sono riempite di pensieri e preoccupazioni tendendo a dimenticare il bello che nella vita c'è (sempre!). Con questa scatola voglio immortalare, se non tutto, gran parte delle cose belle che riempiono la mia/nostra vita quotidiana (ma che potrebbe essere anche quella di tutti), dalle grandi alle piccole cose che ci rendono felici e, ancora meglio, sereni.

Ecco la Serendipity Box n° 94: un sacco di immagini sul cibo, che in realtà non vogliono rappresentare il piatto in sé ma tutto il momento conviviale che le ha caratterizzate. Per non inserire immagini di terze persone che hanno il diritto di rimanere anonime l'hanno fatta da padrone quindi coppe, piatti e tanti buoni assaggi a cui però sono inevitabilmente legati un sacco di bei momenti.
  1. Darsi allo shopping sfrenato in occasione di una bellissima zonzolata in Toscana e fermarsi per far raffreddare piedi e portafoglio gustando un'insalata con un litro di buon olio e affettati nostrani.
  2. Ripercorrere le vecchie tappe di zonzolate storiche per notare ciò che è cambiato e provare nuovi posticini. Non sarà un gelato ma anche un frozen yogurt ha il suo goloso perché. :-)
  3. Uscire una sera a Pisa in una delle prime serate calde ma fortunatamente non ancora afose. Stare ad ammirare quanto sia più curata e migliorata nell'ultimo paio d'anni questa città. Chi c'è andato recentemente e l'ha visitata anche qualche hanno fa ha avuto la nostra stessa sensazione?
  4. Sotto il sole cocente di mezzogiorno a Viareggio potevo io non andare a colpo sicuro nella mia gelateria preferita a rinfrescarmi un po'? Si vede la dimensione del gelato in proporzione alla mia mano? Del resto per un grande caldo ci vuole un grande gelato no? P.S.: la pinolata... ah! La pinolata! Robe da sognarsela la notte!
  5. Divertenti questioni di fuso orario: andare a prendere un aperitivo in Toscana, nello stesso orario per il quale in Trentino è il momento di boom, e ritrovarsi nel locale appena aperto e ancora vuoto. E io che credevo che il fuso orario dipendesse dalla posizione est-ovest, in realtà anche tra nord e sud non si scherza! ;-)
  6. Non si può tornare a casa senza aver mangiato la solita focaccia con la strepitosa cecina sempre al solito posto. No, 'un si pòle propio! Quant'èbbona!
  7. Mare, mare, tanto mare. Sole, sole e tante passeggiate. Quando la parola ferie collima perfettamente con relax e panacea.

Tanto colore e ancora tanti piatti (con le stesse premesse per la box precedente) nella Serendipity Box n° 95:
  1. Ciliegie: che meraviglia della natura. Quante ne ho mangiate quest'anno! Ne ho fatta anche un bel po' di confettura come avete già visto qui.
  2. Andare a fare il tifo al primo giorno di lavoro di un amico che si è reinventato come pizzaiolo a trentasette anni insieme ad un gruppo di amici. Assaggiare le sue delizie e chiudere in bellezza con un immancabile gelato. Ehm... a dire il vero questa era la coppetta di un'amica, io avevo il solito cono gigante. Eheheh!
  3. Quando arrivi a casa stanca morta e c'è qualcuno che si è prodigato per te per prepararti la cena. Una delizia assurda! E poi vogliamo notare pure la decorazione del basilico? Chef Massi ha superato se stesso, un piatto da dieci e lode! :-)
  4. Una fetta di dolce e un cappuccino quando ti serve quella marcia in più.
  5. Le fragole di mio suocero, quelle di cui avevo già parlato qui: un triplo concentrato di bontà, vitamine e salute.
  6. Pranzare al ristorante e scegliere sul menù un piatto molto simile ad uno che avevo provato a Madison e che in Italia non mi è capitato spesso di vedere. Non trovarlo all'altezza ma apprezzare lo sforzo, andare a casa con la voglia di rifarlo e... beh, lo vedrete nei prossimi post. Stay tuned!
  7. I compleanni sul lavoro: quei momenti in cui finalmente si riesce a staccare un attimo e creare un team umano che fa crescere le relazioni e stempera gli animi.

Un sacco di bei momenti che ricordo con tanto piacere nella Serendipity Box n° 96:
  1. Il matrimonio di mia cugina. Una splendida occasione per ritrovarsi con familiari e amici di lunga data. Vederli felici e festeggiare con loro.
  2. Il tempo pazzerello a Riva del Garda ci ha fatti rifugiare di corsa sotto un tendone. Ne abbiamo approfittato per prenderci un aperitivo e goderci la vista sul lago increspato di onde e la forza dell'acquazzone che imperversava tutto intorno.
  3. Le feste Vigiliane a Trento: tanta musica, tanti locali aperti, tanta gente e tanta allegria.
  4. Questa foto l'ho fatta in un momento particolare: una domenica mattina, di quelle lente, di quelle in cui mi sveglio presto, di quelle in cui metto la musica (qui ascoltavo In a Time Lapse di Einaudi) e nonostante che stessi facendo una cosa banalissima come rifare il letto, mi è scappato un sorriso. In questo bellissimo momento di serenità ho ripensato al quadro che abbiamo in casa con una raccolta di nostre foto insieme e alla frase stampata accanto. A smile is a curve that sets everything straight. Quanto è vera diamine! E la giornata non poteva partire meglio. :-)
  5. Il mio primo Fraisier. Sto sperimentando per trovare la ricetta perfetta e soprattutto il montaggio perfetto, poi chissà, magari un giorno la pubblicherò. Intanto di questo risultato sono piuttosto soddisfatta, ma ancora di più lo sono state le nostre papille gustative.
  6. Oramai il commesso della mia gelateria preferita quando mi vede sa già cosa fare. Mi anticipa sempre: prende il cialdone e chiede i gusti facendo finta di non ricordarli (anche se si mette sempre davanti a quelli che sto per scegliere) e poi mi regala sempre tre cialdine in più. Un gelato da fa-vo-la!
  7. Dopo una zonzolata in moto andare alla scoperta di qualche nuovo localino dove poterci rifocillare. Adoro queste cose!

Per la serie "trattiamoci bene che si vive una volta sola" ecco la Serendipity Box n° 97:
  1. Certo che stare a bordo piscina sul tramonto in un posto così è un già un buon proposito, no?
  2. Avete mai provato gelato al fiordilatte con golden syrup, fiocchi di mais e mandorle? Allora provatelo, poi ne riparliamo eh! ;-)
  3. Con questa scusa che si vive una volta sola io sti mega gelati non me li faccio mancare mai!
  4. Tutta la gamma dei colori, perché la vita in bianco e nero non mi piace proprio.
  5. Un antipasto delizioso con gente che non vedevo da una vita. Stordirci di chiacchiere per aggiornamenti di vita vissuta e poi... ma quanto è buono il carpaccio di pesce spada? Quanto!?!?
  6. La Crostata del ghiottone, una delle mie torte preferite di quando ero bambina. Ho avuto il piacere di prepararla assistita dai miei nipotini che il giorno successivo sono tornati per assaggiarla e hanno dovuto aspettare che finissi di fotografarla per il blog. Che pazienti che sono stati, non vi dico con che occhi affamati e bramosi la puntavano.
  7. Quando è l'ora di darci un taglio. Tutto ciò che è immobile e immutato mi spaventa, non c'è tempo per la stasi, per lo stallo, la vita è movimento, è cambiamento. E io cambio! Non spesso ma cambio, a partire dai capelli. Devo! E poi volete mettere dimagrire di due etti senza fare la minima dieta? ;-)

L'aforisma degli ultimi giorni trascorsi è:
"Quando soffia il vento del cambiamento, alcuni costruiscono dei ripari
ed altri costruiscono dei mulini a vento."
(Proverbio cinese)


Non so se sia veramente un proverbio cinese, non ho amici che me lo possono confermare, ad ogni modo trovo questa frase favolosa e molto stimolante.
Corro ad investire nell'eolico! Buona giornata amici! :-)

9 commenti:

  1. Guardando l'ultima foto direi che ci hai dato un taglio.nissimo!!
    Sono sicura che stai bene allo stesso modo!
    Anzi, mi sono accorta ultimamente che i capelli corti (che mi sono regalata anche io da qualche tempo) hanno il loro fascino e di sicuro tanta comodità!
    :-)

    RispondiElimina
  2. Beh prima mi sono persa tra tutti quei fantastici gelati e piattini super golosi (quel paninozzo con la cecina poi mi ha fatto venire l'acquolina in bocca!!!!)...ma l'ultima foto....davvero coraggiosa. Tutto in un colpo!!!

    RispondiElimina
  3. quanti gelati e quante cose buone da mangiare! tra le 4 box sicuramente la mia preferita è la prima ! ;)
    un bacio
    Vale

    RispondiElimina
  4. Io ESIGO il mega gelato della 94....ma quanto è grande?!??

    RispondiElimina
  5. La cecinaaaaa!!! Che buona la focaccina ripiena!! Che dire, ogni volta le vostre box mi mettono un sacco di allegria!!
    Buona serataaaa!!

    RispondiElimina
  6. ah ah ah dimagrire di due etti senza dieta è il meglio, guardandole tutte mi è venuta fame, mannaggia la miseria quante prelibatezze, devo concentrarmi sul mare, il matrimonio e altro e non sul cibo!!!!! baci

    RispondiElimina
  7. Ciao cara quanto sono belli i tuoi box . Gli ultimi due mi piacciono tantissimo. Il proverbio cinese non sbaglia mai !!! Baciii

    RispondiElimina
  8. Nooooo i capelli noooo...io ancora non ho trovato questo coraggio !!!!! bellissime le foto,anche a me la vita in bianco e nero non mi piace e poiiiiii....alla faccia del gelatooooo lo vogliooooo

    RispondiElimina
  9. E' bellissimo poter condividere con voi questi bei momenti e leggere che apprezzate qualcosa o vi ritrovate in qualcos'altro. Grazie di cuore, vi auguro una splendida domenica! :-)

    RispondiElimina

Torna su