Enjoy food, travels and life

Questi biscotti mi sono magicamente apparsi sulla bacheca di Pinterest grazie a una persona che seguo e ne sono rimasta subito folgorata. Cliccando sull'immagine che rimandava al link del sito sono rimasta un po' delusa perché questo riportava la ricetta di un libro (in spagnolo e che io non ho) senza le indicazioni su come preparare la frolla. Per ragion di cronaca il link al sito è questo qui.

Biscotti con reticolo a intreccio ripieni di marmellata confettura alla fragola Weaving cookies recipe

Non ho idea se nel gusto siano simili o no a quelli indicati, ma io quando li ho visti li immaginavo croccanti, friabili, profumati di burro, fragola e con una nota di limone.
Mi sono messa all'opera con la mia fantasia cercando di imitare il biscotto e sostituendo le fragole (che non ho a disposizione fresche di stagione) con della confettura di fragole e... che dire? Sono rimasta entusiasta del risultato. :-)

Purtroppo, e questo il sito non lo dice, questi biscotti essendo umidi nel ripieno non rimangono croccanti e fragranti già dal giorno seguente alla loro preparazione; consiglio quindi di consumarli il prima possibile.

Biscotti intrecciati alla fragola

Preparazione: 30 min.Cottura: 15 min.Riposo: 45 min.
Porzioni: 25 biscotti circa Kcal/porzione: 70 circa
Ingredienti:

  • 170 g di farina 00 + q.b. per la stesura
  • 80 g di burro
  • 80 g di zucchero
  • 1 tuorlo
  • Scorza di mezzo limone non trattato
  • Confettura di fragole q.b.
Preparazione:

  1. Disporre la farina a fontana, unire al centro il tuorlo, lo zucchero, il burro ben ammorbidito a temperatura ambiente (ma non fuso mi raccomando) e la scorza finemente grattugiata di mezzo limone biologico.
  2. Impastare fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Lavorarlo molto poco, rivestirlo con pellicola trasparente e lasciarlo riposare in frigo per almeno 30 minuti.
  3. Trascorso questo tempo dividere l'impasto in porzioni lavorabili e stenderle dello spessore di 2-3 mm su un piano leggermente infarinato.
  4. Con un coppapasta del ø di 5-6 cm ricavare tanti cerchi che andranno a costituire il fondo dei biscotti. Ne dovrebbero uscire circa 25. Trasferirli su una teglia rivestita con carta forno.
  5. Stendere un cucchiaino di confettura di fragole (o a piacere) al centro di ciascun cerchio rimanendo ad almeno 1 cm dal bordo.
  6. Con la restante pasta tagliare delle strisce regolari di 7-8 mm di larghezza. Se si ha timore di andare storto aiutarsi con il matterello o un righello pulito. Intrecciare le strisce fino a formare un reticolo a maglie con cui ricavare la parte superiore dei biscotti.
  7. Tagliare il reticolo con il coppapasta cercando di ricavare più coperture possibili e poi rilavorare l'impasto fino ad esaurimento.
  8. Bagnarsi un dito con dell'acqua e inumidire i bordi della base del biscotto facendo il giro intorno alla confettura.
  9. Sollevare con una spatolina uno alla volta i vari reticoli e adagiarli sulle rispettive basi facendo aderire bene i bordi e premendo delicatamente per sigillare.
  10. Mettere a riposare in frigo per 15 minuti e accendere il forno a 180°C in modalità ventilata.
  11. Trascorso questo tempo infornare per 12-15 minuti, fino a doratura. Sfornare e lasciarli raffreddare completamente.
Note:

  • Consumarli in breve tempo perché tendono a rammollirsi nel giro di un giorno o due.
Ricetta liberamente ispirata da Enrejados de frejas.
www.zonzolando.com © - All rights reserved

La particolarità di questi biscotti sta nella parte del reticolo che in effetti può sembrare un pochino laboriosa. Posso assicurare che ci si prende la mano facilmente allineando perfettamente le strisce in verticale e ripiegandone subito per metà una sì e una no, alternando le alzate man mano che si aggiungono le strisce orizzontali.


A dirla tutta non ho saputo aspettare il loro completo raffreddamento e li ho mangiati accompagnati da una tazza fumante di tè al bergamotto. Li ho trovati poi deliziosi con una tazza di latte freddo. Non li consiglio invece con il caffè o cappuccino perché trovo che l'acido della fragola e del limone non si sposi bene con l'amaro del caffè.

40 commenti:

  1. Bellissimi! Mi piacerebe provarli, ma non credo che riuscirei ad essere così precisa!
    Complimenti Elena, un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara! Ricambio di cuore l'abbraccio :-)

      Elimina
  2. Ma quanto sono belli, in queste foto sono ancora più invitanti. Non so se riuscirò a fare la griglia, non sono mai stata brava in queste cose, ma ci proverò perchè fa davvero una figura pazzesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono sicura che puoi tranquillamente farcela e poi fatto il primo vai a ruota :-) Baci!!

      Elimina
  3. ...una meraviglia...foto...colori...e AUGUR!!! Buon ANNO!!! ;) Un abbraccio. NI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie e di nuovo anche a te! :-) Baci!

      Elimina
  4. bellissimi ma sono certa che anche "rammolliti" sono buonissimi. ma poi? chi resiste a lasciarli lì?
    amelie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Appunto, si volatilizzano ehehheeh. Solo che per dovere di cronaca è meglio scriverlo no? :-) Buona serata!!!

      Elimina
  5. Prima di tutto ti auguro un meraviglioso anno 2015 pieno di amore, salute e felicità! E per quanto riguarda me: Una vagonata di questi biscotti mi farebbe piacere :-P

    RispondiElimina
  6. Carissima questi biscotti sono meravigliosi
    e qui non ci sarà pericolo che rammolliscano !!!!
    Colgo l'occasione per augurarti uno splendido 2015

    Un abbraccio Manu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Manu, ma ce la faremo a vederci? Spero tanto presto! Intanto ti mando un abbraccio :-)

      Elimina
  7. Bellissimi da vedere immagino la bontà a mangiarli.
    Buon anno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Fra! Grazie per essere passata, buona serata! Un abbraccio :-)

      Elimina
  8. Che bella l'idea dell'intreccio! Mi sa che te la rubo per la mia prossima crostata ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, a chi lo dici! Ne ho approfittato anche io per una crostata, fra qualche giorno la pubblichero :-) Bacioni

      Elimina
  9. Speciali questi biscotti!! Piacere di conoscervi!!
    Io ho provato un paio di volte a fare i cuor di mela e pure a me si sono un po' troppo abborbiditi dopo solo un giorno, in ogni caso questi alla fragola e limone sono da provare al volo!!
    A presto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia, piacere mio. Sì purtroppo questi ripieni fanno sì che il giorno dopo non siano più croccanti. A me sinceramente non si sono ammorbiditi tantissimo, ma un pochino sì. Dipende molto da quanto è liquido il ripieno, meglio che sia bello sodo quindi. Un caro saluto :-)

      Elimina
  10. Complimenti sono bellissimi li devo fare !!!Buon anno amica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cinzia, se li provi fammi sapere che ne pensi è :-) Bacioni!

      Elimina
  11. Li ho visti anche io in Pinterest e me ne sono subito innamorata. Ti sono venuti benissimo *.* Presto li farò anche io :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola, mi fa davvero piacere. Se li provi mandami le foto è ;-) Baci!

      Elimina
  12. Meravigliosi!!!!! Li proverò a fare anch'io!!!!! ^_^
    Ciao ciao e buon anno!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon anno anche a te Roberta :-) Baci

      Elimina
  13. ma ti sono venuti benissimo, son perfetti, sicuro io farei qualche casino, sono stupendi e non ho dubbi che da me finirebbero in due ore! felice 2015 cara elena!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, no tutta modestia la tua. Sono sicura che ti verrebbero benissimo :-) Bacioni!

      Elimina
  14. io ti invidio sai li ho visti 1000 volte e ancora non ho il coraggio di farli ...sono troppo belli uno spettacolo complimenti
    ti auguro buon anno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sono poi così difficili, ci vuole solo un pochino di pazienza. Buon anno anche a te Vero :-)

      Elimina
  15. ciao Elena.
    non vi scrivo da una vita e so che mi sono persa meraviglie. ma è così difficile avere tempo per tutto (soprattutto per il mio blog!).
    e oggi torno qui per farvi tanti auguri di buon anno...e per riempirmi gli occhi di questa bellissima e dolce proposta!
    a presto, ciao! Eleonora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti capisco, anche io faccio fatica anche solo a pubblicare post di ricette e ancora peggio di viaggi! Ti aspetterò a braccia aperte :-) Bacioni

      Elimina
  16. Maria Elena, intanto un buon anno anche a te! Sì, sono un po' in ritardo... :((( , ma in fondo abbiamo ancora tutto l'anno davanti :)).
    Poi... queste delizie! Sono davvero splendidi! Vorrei venire a prendere un tè con te... me lo consenti? Un bacione con affetto <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma certo, ti aspetto volentierissimo!! Avvisami che così li trovi freschi e appena sfonati :-) Bacioni!

      Elimina
  17. Che belli questi biscotti! Mi verrebbe subito voglia di assaggiarne uno ;-)
    Mi preoccupa un po' il reticolo... ma ci proverò! Secondo te va bene solo la marmellata di fragole?
    Ciao ciao, buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Greta! Certo che va benissimo, io ho impiegato solo quella :-) Vedrai che il reticolo non è poi così difficile. Fammi sapere è :-) Buona serata!

      Elimina
    2. :-) ...ti ho posto male la domanda. Intendevo se secondo te è possibile utilizzare anche un'altra marmellata (e non solo quella di fragole) ;-)
      Grazie e buona serata a te!

      Elimina
    3. Certo, puoi utilizzare quella che preferisci. :-) Magari se ne utilizzi una che non è acida allora potresti non mettere la scorza di limone: tipo pesche, fichi ecc. Buona serata! :-)

      Elimina

Torna su