Enjoy food, travels and life

Inizia a fare caldo, o meglio, qua in montagna si inizia a non avere freddo... che è ben diverso!
Giornate lunghe, tramonti infuocati fra le montagne da tatuarsi nella memoria, boschi verdi e rigogliosi e prati e piante in fiore.
I sambuchi probabilmente in pianura saranno già sfioriti, mentre qui stanno profumando l'aria proprio adesso con le loro bellissime infiorescenze dai profumi dolciastri inebrianti.
Anche quest'anno ne raccoglieremo un bel po' per farne sciroppo; se volete provare a prepararlo anche voi avevo già raccontato come fare in questo post qui.
E' buonissimo, rinfrescante e dissetante da sé diluito con un po' d'acqua, ma può essere impiegato anche per preparare un cocktail che è nato fra le montagne dell'Alto Adige e oramai diffuso e conosciuto anche nel resto d'Italia e all'estero: l'Hugo.

Come preparare l'hugo cocktail al sambuco aperitivo elderflower cocktail

Pare che sia nato in alternativa allo Spritz, sostituendo all'Aperol lo sciroppo di fiori di sambuco e usando sempre il Prosecco come base.
Se sia una peculiarità femminile il fatto di apprezzare maggiormente le bevande alcoliche più dolci non saprei dirlo con certezza, ma io sono certamente così e l'Hugo è uno dei miei cocktail preferiti.

Lo sciroppo di fiori di sambuco che preparo in casa non è così concentrato (in dolcezza) come quello che si trova in commercio, per cui quando preparo in casa questo cocktail come aperitivo con amici, metto un po' più di sciroppo rispetto alla dose indicata (4 cl invece di 3 cl) e poi aggiungo una fettina di limone che secondo me dà quel tocco acido in più che esalta tutti i sapori.

Hugo cocktail (my way)

Preparazione: 5 min.Cottura: nessunaRiposo: nessuno
Porzioni: 1 Kcal/porzione: 160 circa
Ingredienti:

  • 60 ml di Prosecco
  • 50 ml di Seltz (o acqua gassata)
  • 40 ml di sciroppo di fiori di sambuco homemade (mia versione 2); 30 ml se acquistato
  • 2-3 foglie di menta fresca
  • 1 fettina di limone non trattato¹
  • Ghiaccio in cubetti
Preparazione:

In un bicchiere mettere prima 5-6 cubetti di ghiaccio e poi versare tutti gli ingredienti mescolando. Unire una sottile fetta di limone se gradita.
Note:

  1. C'è chi al posto del limone preferisce mettere una fettina di mela; del resto è una ricetta altoatesina, no? ;-)
www.zonzolando.com © - All rights reserved

Con cosa abbinarlo? Beh, io non avrei dubbi: un buonissimo street food. Sfogliate il nuovo numero di Threef, c'è solo l'imbarazzo della scelta e io non saprei proprio da quale ricetta cominciare, sono tutte favolose e fotografate con grande maestria.


Complimenti a tutti coloro che hanno collaborato anche a questo numero, è davvero splendido! :-)

12 commenti:

  1. Adoro il sambuco ,tu hai fatto cocktail stupendo e raffinato....un caro abbraccio

    RispondiElimina
  2. Queto Hugo l'ho conosciuto l'anno scorso in Austria e quest'anno me lo gusto e siccome qui sono patiti el sambuco che lo fanno in mille modi, liquore, bibite, ecc. lo hanno anche imbottigliato. Qui lo servon con una fettina di lime leggermente spremuto da un sapore favoloso. Ciaoooo

    RispondiElimina
  3. Non mi piace molto il sambuco.. ma ho idea che questo cocktail sia davvero molto dissetante! baci e buona serata :-)

    RispondiElimina
  4. uhmmm fresco limpido e profumato.
    ottimo!!
    Buona serata.
    Inco

    RispondiElimina
  5. deve essere troppo buono con il sambuco, peccato che qui non ci sia per provare!

    RispondiElimina
  6. Lo sciroppo di sambuco lo faceva sempre mia mamma quando stavamo in montagna un mese per le vacanze. Nelle mie vacanze estive altoatesine non manca mai questo aperitivo. Come sempre foto superlative, zonzolina !

    RispondiElimina
  7. Il mio cocktail preferito! Ora vado a prendermi la ricetta x lo sciroppo (perché fino ad oggi me lo portava da Bolzano la mia amica Ale di dolcemente inventando)! Bellissime
    Foto di questo Hugo :-)

    RispondiElimina
  8. che bello il blog così strutturato mi piace da mattti .. i cocktail poi per me sono davvero i grandi sconosciuti..quindi ben vengano in rete ..bacio simmy

    RispondiElimina
  9. Meraviglioso questo cocktail!!
    Mi hai fatto venire voglia di sambuco anche a me!!
    Complimenti foto meravigliose
    un abbraccio SIlvia

    RispondiElimina
  10. ho fatto anch'io questo sciroppo ma non l'ho provato con il prosecco!! sono sicura sarà una bontà!!

    RispondiElimina
  11. bello!!! Non lo conoscevo!
    però lo sciroppo home made ce l'ho...a questo punto non ho più scusanti per non provare a farlo... ;)
    Bacioni!

    RispondiElimina
  12. Mi fa davvero piacere avervi fatto conoscere un cocktail che qui invece è conosciutissimo :-) Passate di qua in montagna allora, vale la pena di assaggiarlo approfittando di una bella zonzolata!

    RispondiElimina

Torna su