Enjoy food, travels and life

Quest'anno il bosco ha fatto sciopero. Di funghi buoni neanche l'ombra, o più probabilmente i pochi che son spuntati se li sono presi i cercatori di funghi (qui fungaioli) più mattinieri.
Ho ripiegato quindi su chiodini e champignon comprati pur di preparare questi inusuali quanto, secondo me buoni, gnocchi di carote.
L'orto però, nonostante quest'anno balordo in cui frutta e verdura sono state decimate, ha deciso di regalarci almeno qualche soddisfazione: le carote per l'appunto. Alleluia!
Sono arrivate grandi, grandissime, giganti!
Così grosse che paiono transgeniche e invece sono del tutto biologiche, prodotte dal mio infaticabile suocero Luigi.

Gnocchi di carote ai funghi trifolati ricetta light - carrot gnocchi with mushrooms recipe low carb veggie

Gnocchi di carote ai funghi trifolati

Preparazione: 30 min.Cottura: 50 min.Riposo: nessuno
Porzioni: 4 Kcal/porzione: 410 circa
Ingredienti:

Per gli gnocchi:
  • 500 g di carote
  • 200 g di farina 00
  • 4 uova
  • 60 g di Parmigiano Reggiano
  • Sale q.b.
Per il condimento:
  • 400 g di funghi freschi (io avevo chiodini e champignon)
  • 1 scalogno
  • 1 spicchio di aglio
  • 20 g di burro
  • Prezzemolo a piacere
  • Pamigiano Reggiano a piacere
  • Sale q.b.
Preparazione:

  1. Pulire le carote, tagliarle a cubetti e cuocerle in acqua bollente fino a che non saranno ben morbide. Una volta cotte scolarle accuratamente e lasciarle raffreddare scoperte.
  2. Nel frattempo lavare i funghi e tagliarli a piacimento a seconda della varietà scelta.
  3. Tritare finemente lo scalogno e farlo soffriggere in una capiente padella con il burro fuso.
  4. Unire i funghi e lo spicchio di aglio schiacciato. Lasciare cuocere a pentola scoperta sino a che i funghi non avranno perso gran parte della loro acqua e saranno ritirati. Salare.
  5. Tritare finemente il prezzemolo, grattugiare il formaggio per il condimento e tenerli da parte.
  6. Mettere a bollire l'acqua e una volta a bollore salarla.
  7. Prendere le carote lessate raffreddate e poi metterle in un canovaccio o in un cencio pulito.
  8. Chiuderle e strizzarle energicamente per far perdere loro il maggior contenuto d'acqua di cottura possibile per poi così richiedere un minor quantitativo di farina e rendere l'impasto più asciutto e gli gnocchi più compatti.
  9. Passare al mixer le carote con le uova e i 60 g di formaggio. Unire la farina, salare e pepare.
  10. Mescolare accuratamente fino ad ottenere un impasto liscio, omogeneo e "colloso".
  11. Trasferire il composto in un sac à poche, tagliare la punta della sacca in modo da poter ottenere degli gnocchetti di circa 1 cm di ø.
  12. Con l'aiuto di un coltello tagliare il composto che esce dal sac à poche direttamente sulla pentola con l'acqua salata in ebollizione.¹
  13. Una volta che gli gnocchetti verranno a galla, scolarli e versarli nei piatti da portata. Procedere così fino a terminare il composto all'interno del sac à poche.
  14. Versare il sugo di funghi sugli gnocchetti direttamente nel piatto di portata senza ripassarli in padella per evitare che nel mescolarsi si rompano o perdano di consistenza.
  15. Servire col prezzemolo tritato e il formaggio grattugiato tenuti da parte.
Note:

  1. N.B.: poiché l'impasto degli gnocchi non ha una consistenza solida, per evitare che si disfino in acqua al momento della cottura io faccio prima la prova con il taglio di un singolo gnocchetto. Se cuoce correttamente procedo con il resto del composto. Se così non fosse, riprendere il composto e unire ulteriore farina. Non dovrebbe succedere con le dosi indicate, ma non si sa mai con che carote si ha a che fare. :-)
www.zonzolando.com © - All rights reserved

33 commenti:

  1. Non ho mai mangiato gli gnocchi di carote, sarei proprio curiosa ad assaggiarli.
    Piatto meraviglioso a partire dagli ingredienti, l'accostamento e sicuramente per il colore bellissimo.

    RispondiElimina
  2. Piatto meraviglioso! Li posso assaggiare ?...

    A presto!

    RispondiElimina
  3. Piatto meraviglioso! Li posso assaggiare ?...

    A presto!

    RispondiElimina
  4. Ma che delizioso piatto,colori fantastici e sapori....Mmmm
    questi gnocchi di carote poi sono un'idea troppo carina,da provare!
    Come sempre scatti bellissimi.
    Z&C

    RispondiElimina
  5. è vero! anche da noi il bosco ha scioperato!! niente funghi, pochi tartufi, un dilemma insomma anche il mio orto nn è stato tanto generoso, un anno da dimenticare!
    comunque i tuoi gnocchi sono bellissimi e io non li ho mai assaggiati quelli di carote, sono molto incuriosita!!
    baci

    RispondiElimina
  6. Tutte le volte che mi hanno portato alla ricerca di funghi ho fatto delle pietose figure... anche quando mi capitano sotto il naso non riesco a vederli... :P
    Con questo caldo mi sa che ci vorrà ancora un pò perchè spuntino, ma speriamo lo facciano!
    Non ho mai provato gli gnocchi di carote e così sono proprio invitanti :D
    Un abbraccio e scusa la discontinuità! Cerco di seguire tutti ma con il pancione mi risulta tutto più complicato, anche "zonzolare" tra i blog delle amiche :-*

    RispondiElimina
  7. Non ho mai fatto e mangiato gnocchi di carote. In effetti non pensavo neanche si potessero fare con le carote. Hanno un colore davvero meraviglioso. Come è la consistenza? in casa mia non piacciono molto morbidi.

    RispondiElimina
  8. stranissimi credevo fossero di zucca!

    RispondiElimina
  9. Ma lo sai che sono proprio belli, rispecchiano appieno i colori e i sapori dell'autunno!!!
    Bravissima!!!
    Un bacione e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  10. Ma sai che lo stesso condimento l'ho usato per i gnocchi di zucca?! Provalo non resterai delusa! Un bacio

    RispondiElimina
  11. Devono essere buonissimissimi!!! :) Adoro gli gnocchi :) Complimenti!
    Sono passata anche per invitarti al mio primo giveaway:

    http://www.blondescake.com/2013/10/il-mio-primo-giveaway.html

    Ti aspetto carissima :**

    RispondiElimina
  12. non ho mai usato le carote per fare gli gnocchi, anche se non è la prima votla che ne sento parlare, certo questo piatto, con i funghi è un vero splendore :) evviva le carote dell'ortoooo!

    RispondiElimina
  13. Che delizia! E che fame! E che voglia di provare gli gnocchi con le carote!

    Ciao
    Alessandra

    RispondiElimina
  14. Mi piacciono tantissimo questi gnocchi! Bella Ricetta!
    Un salutone Susy

    RispondiElimina
  15. Gli gnocchi di carote sono proprio una novità. Mi piacciono e mi incuriosiscono molto! Un bacio

    RispondiElimina
  16. non so perché ma quando arrivo qui trovo sempre qualcosa di fantastico, questi gnocchi sono la fien del mondo...brava cara!

    RispondiElimina
  17. Anche per me sono una novità gli gnocchi di carote! Davvero d'effetto e sicuramente buonissimi con i funghi!
    Bella ricetta davvero :)
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  18. Adoro gli gnocchi, ma odio le carote...dimmi che il sapore non è fortissimo e potrei provarli :)
    comunque bellissima idea! :D

    RispondiElimina
  19. formidabili questi gnocchi non li avevo mai sentiti alle carote!!!!!

    RispondiElimina
  20. Bello andar per funghi, mi è capitato molti anni fa con persone esperte. Da sola ovviamente non mi fiderei.
    Mi piace l'idea degli gnocchi di carote.

    RispondiElimina
  21. Fantastici questi gnocchi alle carote!!! Penso siano buonissimi! Brava :)

    RispondiElimina
  22. Che bel primo cara poi fatto con le carote dell' orto deve avere un sapore ancora piu' buono. Bacioni.

    RispondiElimina
  23. Sei stata bravissima, devo assolutamente provare con la carota nell'impasto! Un bacione grande cara:*

    RispondiElimina
  24. I funghi il mio stomaco li rifiuta dopo un'intossicazione di qualche anno fa, ma i tuoi gnocchi li gradirebbe alquanto !

    RispondiElimina
  25. Bravissima... non ho mai mangiato degli gnocchi di carote.... Mi sono incuriosita.. me la provo!!! Un bascio!

    RispondiElimina
  26. Buoni!!! Anche io non ho mai provato gli gnocchi alle carote... il piatto ha dei colori bellissimi, autunnali! Complimenti!

    RispondiElimina
  27. Una buonissima novità per me che proverò sicuramente, grazie per la ricetta.

    RispondiElimina
  28. Non avevo mai sentito gli gnocchi alle carote.. brava! Poi se le carote sono bio.. ancora meglio!
    smuack:*

    RispondiElimina
  29. Bella questa ricetta con i gnocchi di carote... sono proprio curiosa...:D

    RispondiElimina
  30. che piatto e che colori !!!!bravissima come sempre un caro saluto

    RispondiElimina
  31. Che meraviglia questi gnocchi con le carote km zero! E la foto è stupenda con questo trionfo di contrasti e colori. Un bacione grande Elena!

    RispondiElimina
  32. Sono molto felice di avervi almeno incuriosita con questo piatto un pochetto più insolito. A me piacciono molto e li ho rifatti un bel po' di volte. Trovo che funghi e prezzemolo ci stiano benissimo. Insomma non resta che provarli, no? :-) Buona giornata e grazie!

    RispondiElimina

Torna su