Enjoy food, travels and life

Questa settimana per la serendipity di domani non mi basterebbero ottocento caselle. Per di più metà delle cose mi sono dimenticata di fotografarle, o peggio, non avevo con me il cellulare.
Che testa che ho! Va beh, pazienza. E' il bello delle settimane zonzolone, piene zeppe di impegni e ricche di cose belle.

A proposito di cose belle, ma soprattutto buone oggi vi parlo di questa confettura che, se prima di provarla mi faceva un pochino dubitare, dopo averla assaggiata mi ha stupita e convinta.
Insomma mi è piaciuta proprio un sacco.

Confettura di peperoncini piccanti fatta in casa ricetta - homemade red chili pepper jam recipe

A causa della mancanza di ingredienti per il ripieno per questa ricetta qui avevamo un bel po' di peperoncini rossi piccanti che avanzavano. Decisi a non sprecare cotanta materia abbiamo voluto provare questa confettura di cui avevamo sentito parlare tanto bene.
Come ho detto poco fa ne siamo rimasti entusiasti. Ecco la ricetta:

Confettura di peperoncini piccanti

Preparazione: 10 min.Cottura: 50 min.Riposo: 8-10 ore
Porzioni: 3 vasi da 250 g Kcal/100 g: 180 circa
Ingredienti:

  • 500 g di peperoncini piccanti rossi puliti
  • 250 g di zucchero semolato
  • 1 limone
Preparazione:

  1. Lavare e pulire i peperoncini svuotandoli dai semi. Mi raccomando di fare questa operazione con un paio di guanti per non ustionarsi le mani e magari in un locale ben aerato per non respirare le forti esalazioni che emanano una volta aperti.
  2. Pesare i peperoncini puliti e pesare lo zucchero tenendo un rapporto 2:1 (ossia il peso dello zucchero deve essere la metà di quello dei peperoncini).
  3. Tagliarli in cubetti o striscioline e metterli in una pentola capiente e dai bordi alti.
  4. Irrorarli con il succo del limone e cospargerli con lo zucchero, mescolando bene il tutto.
  5. Chiudere la pentola e lasciarli riposare per almeno 8-10 ore (una notte quindi).
  6. Trascorso questo tempo mescolare ancora il tutto e mettere a cuocere a fuoco vivace portando ad ebollizione.
  7. Continuare a mescolare sino a che la confettura non acquisterà la classica consistenza gelatinosa.
  8. Quasi a cottura ultimata passarla al mixer (io come si vede in foto la lascio piuttosto grossolana).
  9. Come sempre per capire se è pronta far raffreddare su un piattino un cucchiaino di confettura e vedere se rapprende. Se è troppo liquida continuare la cottura.
  10. Una volta pronta, circa 40 minuti dopo, invasarla ancora caldissima in barattoli sterili.
  11. Conservare in un luogo fresco, asciutto e al buio fino al momendo di consumarla.
Note:

  • E' consigliabile anche una seconda sterilizzazione avvolgendo i barattoli in un canovaccio e mettendoli a bollire per 15 minuti in una pentola piena d'acqua; dopodiché estrarli con l'aiuto di un paio di pinze e capovolgerli per creare il sottovuoto.
  • La confettura se ben preparata e eseguendo anche la seconda sterilizzazione si conserva anche un anno.
  • La confettura una volta aperta va conservata ub frigo e consumata entro pochi giorni.
www.zonzolando.com © - All rights reserved

E con cosa ce la gustiamo questa confettura?
Sicuramente sta benissimo come accompagnamento al formaggio. I migliori sono decisamente quelli stagionati, ma anche su quelli più freschi non è affatto male, anzi!
Oppure su dei semplici crostini di pane ben croccanti se si è vegani o intolleranti ai latticini.


Il mio abbinamento preferito è con Pecorino Romano DOP o con del Trentingrana stagionato.

Dimenticavo! Non è piccantissima nonostante che la materia prima lo sia. Se però si vuole abbassare ancora di più il grado di piccante si può sostituire parte dei peperoncini piccanti con dei semplici e innocui peperoni rossi.

22 commenti:

  1. Questa è una BOMBA! Ho appena iniziato a marmellatare e di fare la confettura di peperoncini non mi sarebbe mai passato per la testa :D Grazie per l'idea :*

    RispondiElimina
  2. Deve essere una vera bontà questa confettura, da provare sicuramente!!! Grazie per la ricetta!!!
    bacioni, buona domenica...

    RispondiElimina
  3. Buona, mio marito l'adorerebbe! Ma mi ha fatto arrabbiare quindi mi sa che per ora non se la merita!!! :-)
    Alice

    RispondiElimina
  4. Questa dovrei farla, mio padre mangia tutto solo con il peperoncino, ne mangerà 3-4 al giorno di media e forse dovrei fargli questo regalino :D
    Un bacione bella :*

    RispondiElimina
  5. Io con il piccante ci vado cauta, mi piace appena accennato... ma la mia dolce metà impazzisce e se vede questa confettura te la ruba al volo! :-)
    Oggi per la prima volta in un negozio biologico ho visto dei peperoncini bianchi, conosci? L'aspetto mi incuriosiva, forse potrei comprarli... ;-)

    RispondiElimina
  6. Che delizia io li adoro i peperoncini piccanti ma non so mai come conservarli al meglio.grazie per la bella ricetta. Aspetto con ansia la box.Baci cara.

    RispondiElimina
  7. Ahhhhh io ci condirei anche lapasta!!! hihihihihihi sarà infuocata sta confettura.. buona davvero! baci e buona domenica :-)

    RispondiElimina
  8. maròòò ma è così facile?!? io l'ho assaggiata una volta in un agriturismo, pensavo ci fossero ingredienti "segreti"...! per me che ho deciso di rinunciare ai derivati animali, vanno benissimo degli ottimi crostini magari di segale o ai cereali!! sìsìsì, buoooona!

    RispondiElimina
  9. Mhhhh, dev'essere una meraviglia con il formaggio, gnammmmmmm!!!

    RispondiElimina
  10. A me piace molto il piccante e questa confettura dev'essere favolosa!!!!!:)
    Chissà che meraviglia con quel formaggio!!!
    Un bacione cara e buon weekend!

    RispondiElimina
  11. Che buona!! Mi piace tanto il piccante..è ideale da mettere sui formaggi, a quanto pare? Quel dolce piccante deve essere stuzzicante!
    Brava!!
    Inco

    RispondiElimina
  12. che meraviglia di immagini... e chissà il gusto :-)

    RispondiElimina
  13. ti adorooo che meraviglia ...mmmmm divento matta per queste cose!!!

    RispondiElimina
  14. io adoro il peperoncino, mi hai dato un ottimo spunto!

    RispondiElimina
  15. Dunque io sono un'amante del peperoncino, l'ho mangiato e lo mangio in tutte le "salse", ma in questa versione dolce non l'ho mai provata.

    RispondiElimina
  16. @Vale e @Ely grazie a voi!
    @Alice: che ha combinato tuo marito? Perdonalo va :-)
    @Ile: ottima idea quella del regalo. Spero tanto che apprezzi :-)
    @Francesca P. Mai visti quelli bianchi e adesso sono curiosissima di andarli a scovare!
    @Vero: grazie a te!
    @Claudia: Ottimissima idea!
    @Patapata: è semplicissima giuro! :-)
    @Raffaella: col formaggio si sposa alla grande! Soprattutto coi stagionati
    @Simona: buona settimana tesoro!
    @Inco: esatto è il dolcepiccante che la rende speciale :-)
    @Marina: grazie!!!
    @Cinzia: ma sono io che ti adoro ehehe Un bacione!
    @Valentina: mi fa davvero piacere!
    @Fr@: Provala, se lo ami penso proprio che potrebbe piacerti!

    Un bacione e un abbraccio a tutte!

    RispondiElimina
  17. Oh mamma
    Che meraviglia le confetture con i formaggi e questa è deliziosa.
    Poi io amo il piccante...quindi ciao proprio (si dice dalle mie parti).
    Un abbraccio ed un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahha mai sentito dire così :-) Bacioni cara!!

      Elimina
  18. Lo sooo, è buonissima! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente sì!!! Un bacione a te :-)

      Elimina
  19. sono entrata nel tuo blog perchè cercavo una ricetta della marmellata di peperoncini.. quindi per puro caso... bene,devo dire che ho fatto bene, complimenti!
    sarò una tua lettrice!
    di dirò com'è andata la marmellata e ti citerò nel mio blog...
    grazie ancora
    a presto
    tiziana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piacere di conoscerti Tiziana e grazie mille per il tuo commento. Mi farà davvero piacere sapere che ne pensi, se poi mi citerai sarà solo motivo di felicità :-) Passerò a trovarti molto volentieri. A presto :-)

      Elimina

Torna su