Enjoy food, travels and life

Eccoci di ritorno dalle nostre zonzolate pasquali con tempo clemente e temperatura primaverile.
Felicissimi, rigenerati, rimpinguati di dolcetti e molto soddisfatti.
E a proposito di soddisfazioni ci sono cose che a volte ne regalano di grandissime, che rendono felici, che ti illuminano la giornata e la rendono davvero speciale.
Una di queste, che mi ha emozionata e coinvolta da subito, è una cosa che mi rende pure un pochetto orgogliosa, ossia la nascita di una nuova rivista Web che si chiama Threef (Food, Fancy, Frames) con cui ho l'onore di collaborare.
Quando mi hanno chiesto di partecipare a questo progetto non nego di esserne rimasta stupita (proprio io?), titubante (ce la farò?) ma soprattutto tanto felice (evvai!).
Il risultato del numero 0 è quello che trovate cliccando sull'immagine di copertina qua sotto. Andate a dare un'occhiata vi prego, secondo me è bellissimo! E non lo dico da co-mamma che ammira il proprio figlioletto condiviso, ma lo dico proprio perché ne sono soddisfatta.
Il gruppo secondo me ha fatto un lavoro splendido e non vi nego che quando ho visto l'anteprima qualche giorno fa mi sono emozionata, avevo i brividini addosso e un sorrisetto stampato in faccia.
La mia ricetta, una carbonara di asparagi selvatici che trovate anche qua sotto, è a pagina 88. :-)

Spaghetti alla carbonara di asparagi selvatici ricetta vegetariana - veggie asparagus pasta carbonara recipe

Spaghetti alla carbonara di asparagi selvatici

Preparazione: 15 min.Cottura: 30 min.Riposo: nessuno
Porzioni: 4 Kcal/porzione: 500 circa
Ingredienti:

  • 360 g di spaghetti
  • 300 g di asparagi selvatici
  • 80 g di pecorino romano stagionato
  • 4 tuorli (o 2 uova e 2 tuorli a seconda delle preferenze)
  • Sale e pepe q.b.
Preparazione:

  1. Pulire e lavare accuratamente gli asparagi. Tagliarli a pezzetti separando le punte dalle parti più legnose dei gambi.
  2. Immergere questi ultimi in una padella con un poco di acqua fredda non salata e farli cuocere per circa 5 minuti, dopodiché unire le punte. Una volta morbidi ed evaporata l’acqua lasciarli a raffreddare in padella.
  3. Salare moderatamente l’acqua di cottura della pasta, quindi mettere a cuocere gli spaghetti.
  4. Nel frattempo sbattere le uova (o solo i tuorli) in una ciotola capiente con un pizzico di sale, pepe e il formaggio grattugiato.
  5. Scolare la pasta dal fuoco una volta al dente tenendo da parte un mestolo di acqua di cottura qualora il piatto finale risultasse troppo asciutto.
  6. Versare immediatamente la pasta in padella (ormai tiepida e a fuoco spento) con gli asparagi e unire le uova mescolando velocemente. Le uova sbattute non dovrebbero mai essere unite alla pasta sul fuoco, per evitarne la cottura ottenendo un “effetto frittata”. Le uova devono infatti essere unite subito dopo la scolatura della pasta, cercando di evitare di farle entrare in contatto con le pentole troppo calde.
  7. Se risultasse troppo liquida, scaldare leggermente il tutto in padella. Se risultasse troppo asciutta aggiungere la poca acqua di cottura tenuta preventivamente da parte.
  8. Mescolare bene e servire immediatamente.
www.zonzolando.com © - All rights reserved

Ringrazio tutto il team di Threef: Daniela, Alessandra, Silvia, Marina, Valeria, Benedetta, Marina, Valentina, Pips, Roberta, Valentina, Vatinee, Ilaria; e poi, Marco, Gianluca e Gian Ettore, i fotografi delle immagini trait d'union delle ricette, per questa opportunità e mi raccomando con i cari lettori di continuare a seguirci e a visitare la nostra rivista online e il relativo blog (eh sì, c'è pure quello!).

Enjoy! :-)

61 commenti:

  1. Ho avuto modo di sfogliare la rivista e ti faccio i miei complimenti!
    La ricetta la devo provare, adoro gli asparagi e mi piace moltissimo l'idea di una carbonara!

    RispondiElimina
  2. tesoro ho letto da Vaty e Fede che dire complimentissimi! ho sfogliato la meravigliosa rivista, curata davvero nei minimi dettagli con ricette e foto fantastiche.. sieta state bravissime:) complimenti per la tua proposta.. non mancherò di provarla:* un abbraccio grande:**

    RispondiElimina
  3. Avevo adocchiato questa carbonara e casualità prima di leggere la rivista avevo pensato di farla ma non avevo uova..devo provarla quanto prima!! ;-)

    RispondiElimina
  4. Carissima hai ragione ad essere soddisfatta di questa bellissima rivista nata dalla vostra collaborazione
    splendida l'idea di inserire le ricette in un turbinio di scatti straordinari che regalano emozioni, per me una ricetta è "profumi e colori", da cui nasce anche il nome del blog trovo quindi meraviglioso quello che avete creato e i tuoi spaghetti alla carbonara si sposano a meraviglia con tutta la rivista ............. non mancherò di seguirti anche in questa tua collaborazione e sicuramente provare qualche ricettina invitante della rivista
    un salutone
    Manu

    RispondiElimina
  5. Fantastica questa carbonara e complimenti per la rivista!!!!!!
    Un salutone Susy

    RispondiElimina
  6. E' stato un bellissimo lavoro di squadra a cui hai contribuito con una splendida ricetta :) Un bacione grande e ti aspettiamo per il prossimo numero ^_^

    RispondiElimina
  7. ciao carissima, ho visto il magazin ed è davvero stupendo, vi faccio ancora i miei complimenti.
    Anche io ultimamente ho avuto grandi soddisfazioni dal blog e quindi capisco la tua euforia perchè la sto provando anche io.
    Sono soddisfazioni che ci vogliono nella vita e che ci fanno bene.
    Complimenti ancora, te lo meriti davvero perchè sei troppo brava.
    un bacione e buona giornata
    sabina

    RispondiElimina
  8. eh si! ho avuto modo di sfoglierlo perchè le ragazze che ci collaborano sono le mie preferite! carbonara stupenda, soddisfazioni alte...cosa vuoi di piu?

    RispondiElimina
  9. Tesoro, ieri l'ho sfogliata anche io (su consiglio di Faustidda) e trovo sia un capolavoro (ho l'onore di conoscere personalmente Valeria, la grafica, abitiamo poco distante)... veramente complimenti per le ricette, le foto e l'impaginazione!! Bravissima!

    RispondiElimina
  10. buona la tua carbonara vegetariana!!! gnan gnam sarebb proprio il momento di andare a raccogleire gli spianci senlvatici in giro!
    in bocca al lupo per la vostra avventura davvero bravissimi, vi seguirò con piacere!

    RispondiElimina
  11. complimenti davvero, per la rivista e per la ricetta super-appetitosa!
    Le soddisfazioni fanno sempre unn gran bene al cuore e all'anima...

    RispondiElimina
  12. Che dire. Bravissima!
    Sono andata di corsa alla pag 88-89, spettacolo! Questa sera sfoglio tutta la rivista.

    RispondiElimina
  13. Avevo letto di questa rivista ieri non ricordo da chi.. davvero molto bella.. ne fai aprte anche tu! complimentissimi!!!! Buona invece la carbonara di asparagi... solo che quelli selvatici.. ndo li trovo?? Un bacione e buona giornata :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Claudia io li trovo solo raccogliendoli fra le "montagne" in Toscana dove vivo. Probabilmente si trovano anche in qualche bancarella al mercato, magari prova a chiedere :-) Un bacione e grazie :-)

      Elimina
  14. Cara sono felicissima per te sei bravissima e te lo meriti. La rivista e' stupenda sembra un libro d' arte e la tua ricetta e' deliziosa. Un caro abbraccio.

    RispondiElimina
  15. Bellissima la rivista tesoro veramente di classe e realizzata con fantasia e gusto quindi ottimo lavoro e complimenti a te sia per la tua partecipazione che per questo piatto veramente gustosissimo!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  16. ciao cara complimentoni anche a te per questo bellissimo progetto e complimenti per questa meraviglia di ricetta...sei bravissima!!! un bacio cara...ps. com'è andata la Pasqua?Quando ci si vede?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ale! La Pasqua è andata alla grande!! Guarda se tutto va bene dovrei farcela a breve, per cui ci sentiamo presto per accordarci :-) Un bacione!!

      Elimina
  17. Ciao Elena! :) Congratulazioniiiii :D Ho visto già da Vaty, Fede e Vale... siete bravissime e sono felice per voi! :D Questo piatto deve essere di un buonooooo... che fame! :D Complimenti, un abbraccio forte e buona giornata :) :**

    RispondiElimina
  18. Complimenti davvero!! :)
    Ottima variante della carbonara!

    RispondiElimina
  19. Asparagi e uova matrimonio perfetto!complimenti per il progetto le immagini sono davvero bellissime con tante ricette interessanti brava!!!
    ciao
    Carmen

    RispondiElimina
  20. ECCOMI Elena..sono sparita ma piano piano torno a farvi visita..e a complimentarmi con te per i lfantastico traguardo raggiunto..collaborare con una rivista on line deve dare grandi soddisfazioni! Tu sei bravissima a cucinare e a fotografare..e sei stata premiata :)!
    Brava brava e brava :)!
    Un abbraccio...
    Sara

    RispondiElimina
  21. Ho visto la rivista, complimenti.
    Questa pasta mi piace molto.

    RispondiElimina
  22. complimenti per la nuova rivista, un ottimo piatto la carbonara dove gli asparagi si abbina bene con l'uovo

    RispondiElimina
  23. Complimentoni per la partecipazione alla rivista,bravissima.
    La carbonara è fantastica :-)

    RispondiElimina
  24. Complimentissimi per la rivista :D E'molto bella con delle foto fantastiche!
    La ricetta mi piace e me la scopiazzo ;-)
    Bacioni

    RispondiElimina
  25. Threef è strepitoso, voi siete un team di rare capacità e immagino che trepidazione e che soddisfazione possa essere stata partecipare ad un progetto così bello. A te, come alle altre, faccio i miei più grandi complimenti.
    Con questo piatto poi già sai di avermi colpito al cuore :)
    Un abbraccio immenso!!!!

    RispondiElimina
  26. mi sembra di sentirne il profumo arrivare fino qua ...bravissima...un abbraccio grande grande...simmy

    RispondiElimina
  27. Bravissima Elena! Ho visto la rivista qualche giorno fa da Vaty, ero senza parola, immagini stupende e ricette ancor di più! Complimentissimi a tutti! La ricetta te la copio subito :D

    RispondiElimina
  28. Bellissima questa pasta.. stupenda.. devo assolutamente provarla, m'ispira moltissimo.. e che dire della rivista, complimenti!!!

    RispondiElimina
  29. mmmhhhh, ma che acquolina! e complimentissimi per la partecipazione alla rivista!!! da leccarsi i baffi! federica s.

    RispondiElimina
  30. che bella soddisfazione! ci credo che ne sei fiera!!! bravissima!!!!

    RispondiElimina
  31. sono meravigliosi questi spaghetti, adoro gli asparagi!! :)
    in bocca al lupo per la nuova avventura!!

    Un bacio

    RispondiElimina
  32. Oddio che fameeeeeee!!!! É meravigliosa questa pasta!

    RispondiElimina
  33. complimenti di vero cuore! hai cominciato alla grande, questa ricetta è magnifica! un abbraccio !

    RispondiElimina
  34. Piacere di conoscerti! ho già visto e sfogliato la rivista grazie al post di fede che conosco da parecchio! siete state davvero brave e questa ricetta è super!!

    RispondiElimina
  35. ...e perché no? Sei bravissima in cucina, fai delle foto bellissime...vado a vedere la ricetta, non prima di aver assaggiato la tua carbonara, con gli asparagi è una delizia!
    Un bacio

    RispondiElimina
  36. Che bello Zonzolina! Anche tu in questo progetto:D sono stra felice per voi! BEllissimo anche questo piattino.. è tanto bello vedere tante rivisitazioni della carbonara, piatto che amo:)
    a presto!

    RispondiElimina
  37. stavo giusto pensando a qualche ricetta con gli asparagi e la trovo qui con questa novità... che meraviglia!

    RispondiElimina
  38. Complimenti tesoro,è una rivista bellissima e ti avevo già notato!La tua ricettina è superba,non stupirti ci stai una meraviglia la in mezzo!Un baciotto cara e auguri per tutto!

    RispondiElimina
  39. Complimenti!! Brava brava, una gran bella soddisfazione :)
    Questo piatto è fantastico, la carbonara lo è già di per sè e la tua variante è molto intrigante.
    La vostra zonzolata pasquale è quella A San Giuliano?
    Un abbraccio e ancora: grande!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto cara, San Giuliano, Lucca e Pisa (le mie zone) :-) Bacioni e ricambio l'abbraccio :-)

      Elimina
  40. Piatto ghiotto, foto stupenda e .. Che dire.. Squadra di lavoro bellissima:-))) viva ThreeF !

    RispondiElimina
  41. Ho letto la bella notizia da Federica e mi sono emozionata per voi, perchè quando si riesce a realizzare qualcosa di ello legato ad una passione è una grande soddisfazione! Tante congratulazioni per questo bel progetto, io vi seguirò, contateci ! Per quanto riguarda la tua carbonare con gli asparagi selvatici ... è superba! Gli asparagi selvatici li adoro, poter avere il tempo di andarli a cercare... correrei ! Bravissima come sempre :) Un abbraccio e buon fine settimana !

    RispondiElimina
  42. che piatto! buonoooo...e complimenti per questa nuova avventura ^_^ ho già scaricato la rivista ;)) baciii

    RispondiElimina
  43. bellissima la rivista, la tua ricetta e il blog! Complimenti da una tua nuova follower. Quando vuoi passa a trovarci, ti accoglieremo con un dolcetto virtuale! http://cecieviola.blogspot.it/. Ciao ciao!
    Cecilia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cecilia, piacere di conoscerti e grazie per la visita. La contraccambio molto volentieri :-) A presto!

      Elimina
  44. mm ma che buoni :) veramente brava! mi sto guardando tutto il tuo blog ^^
    ti seguo volentieri, se ti va passa da me :)
    baciii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Piacere di conoscerti! Mi fa veramente molto piacere quello che scrivi, grazie mille :-) Passerò molto volentieri :-)

      Elimina
  45. Che dire, sono contenta di lavorare insieme a te in questa nuova avventura :-))))

    RispondiElimina
  46. Una insolita carbonara che anticipa la primavera con i suoi colori.
    Congratulazione per tutto.
    A presto

    RispondiElimina
  47. ciao Elena, credo di poter parlare a nome della redazione tutta, nel rivolgerti un "Grazie" sentito e profondo per aver accettato di collaborare a questo grande progetto. Un abbraccio e a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio ma così mi lusinghi troppo... poi mi commuovo ehehe Grazie Fausta, è un vero vero vero piacere anche per me :-) Un abbraccio

      Elimina
  48. Ciao, davvero bella questa ricetta, una carbonara golosa, ma più leggera!!
    In bocca al lupo per la rivista, siete davvero bravi!

    RispondiElimina
  49. Ho appena finito di sfogliare il vostro progetto, ne sono rimasta incantata, vi ammiro per il risultato ottenuto all'altezza dei più noti testi culinari che puntano anche al mondo odierno che ci circonda! Non conoscevo nessuna di voi..così lascio ad ognuna questo messaggio perché ho proprio sentito la necessità di complimentarvi! Continuate così..sarò sempre tra i vostri lettori!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che cara, grazie mille! E' un vero piacere conoscerti e grazie per la visita :-) A presto!

      Elimina
  50. Tantiiii complimenti e che buonaaa questa pasta!! Un bacio Fede

    RispondiElimina
  51. Un piatto prelibato e molto invitante!!! Bravissima, un abbraccio

    RispondiElimina
  52. finalmente una bella carbonara verde è stagione con tutte le verdure che arrivano e arriveranno meglio, in bocca al lupo per la rivista

    RispondiElimina
  53. Grazie mille a tutti! Siete davvero gentilissimi e mi raccomando continuate a seguirci allora :-)

    RispondiElimina

Torna su