Enjoy food, travels and life

Diciamoci la verità: un nome peggiore a questa ricetta (poveretta!) proprio non si poteva dare.
Eppure non se lo merita affatto perché ogni hummus che ho assaggiato non mi ha mai delusa (o quasi dai!).
Ogni volta invece che devo presentare questa ricetta e mi chiedono cosa è leggo nella faccia dei miei ospiti timore, circospezione, talvolta schifo e ancora più spesso un grande punto interrogativo che mi fa sempre rispondere prima che sorga la solita classica domanda: "No, hummus con due emme."
E tutti: "Ahhhhh!"
Ma mica che si fidano ancora.
Se poi alla parola hummus ci leghiamo anche fagioli neri, beh il timore raddoppia.
Poi assaggiano e si ricredono, andando a pulire col pane o coi crostini pure le pareti del recipiente.

Ma chi glielo ha dato il nome a sta salsa? Chi?
Beh, chiunque sia una cosa è certa: coi nomi non ci sapeva fare ma con la tahina sì.
Qui potete trovare la versione originale con i ceci.
Mentre qua sotto eccone una gustosa versione coi fagioli neri.

Humms di fagioli neri ricetta vegana - Vegan black bean hummus dip recipe

Hummus di fagioli neri

Preparazione: 10 min.Cottura: 90 minutiRiposo: 10 ore
Porzioni: 4 Kcal/porzione: 170 circa
Ingredienti:

  • 100 g di fagioli neri secchi biologici
  • 1 spicchio d'aglio piccolo
  • 1 cucchiaio di tahina¹ (circa 40 g)
  • 1 pizzico di paprika forte
  • Succo di mezzo limone
  • 10 g di olio extravergine di oliva
  • Prezzemolo o coriandolo a piacere
  • Sale q.b.
Preparazione:

  1. Mettere i fagioli neri secchi in ammollo per almeno 8 ore (io li lascio una notte), cambiare l'acqua ossia sciacquarli e ricoprirli nuovamente e poi cuocerli per un'ora, un'ora e mezza (il tempo dipende dai fagioli).
  2. Una volta pronti lasciarli raffreddare per un'oretta poi scolarli (ma non troppo, per cui lasciare un pochino di liquido di cottura) e metterli nel frullatore con il succo di limone, l’aglio, la tahina e il sale. Qualora l'hummus risultasse troppo secco aggiungere altra acqua di cottura.
  3. Una volta pronto il composto, far riposare in frigorifero per almeno un’ora, in modo tale che tutti i sapori si amalgamino.
  4. Condire con un filo d'olio extravergine di oliva e per chi vuole si può aggiungere anche qualche foglia di coriandolo o prezzemolo che io invece metto solo alla fine assieme a qualche fagiolo intero.
  5. Servire accompagnato da pane azzimo, pane arabo leggermente scaldato o crostini a piacere.
Note:

  1. Nel caso di persone intolleranti al glutine leggere attentamente l'etichetta del prodotto.
  • Ovviamente è solo l'hummus rivolto ai celiaci mentre il pane è da escludere se vi fossero presenti a tavola persone intolleranti al glutine.
  • E' ottimo come antipasto, o come salsa per aperitivi.
www.zonzolando.com © - All rights reserved

65 commenti:

  1. Direi che ha un aspetto molto invitante invece, anche se il colore ...ehm lascia un po' a desiderare :)
    ciao
    Carmen

    RispondiElimina
  2. Eheheheeh mai essere prevenuti col cibo, mai! ;) Hummus di ceci = love <3 Hummus di fagioli neri = da provare ASSOLUTAMENTE!!! Già mi vedo, anche io, a pulire il piatto col pane :D ;) Un abbraccio forte forte, complimenti e buona serata! :**

    RispondiElimina
  3. Ma lo sai che non ho mai assaggiato l'hummus di fagioli neri? Considerato che sono una drogata di quello di ceci e che i fagioli neri mi piacciono un sacco questa è una bellissima scoperta!
    Per quanto riguarda l'effetto del nome sugli amici guarda il lato positivo, vuol dire che hai amici normali e non sei afflitta dalla presenza di vegani (non ho nulla contro i vegani, quelli che conosco io sono stronzi come persone non come vegani) e anoressiche... Loro l'hummus lo conoscono ed è la mia unica via di fuga per non mandarli a quel paese come meritano (e diciamola tutta non sono mica amici miei, sono amici dell'Assistente - altrimenti col cavolo che li invitavo a casa mia...). E dopo questo inopportuno sfogo ti mando un grande bacio

    RispondiElimina
  4. wow!!! ma sai che coi fagioli neri non l'avevo mai sentito??? a me l'aspetto attira parecchio, credo ci darei dentro senza neanche chiederti cos'è..... !!!

    RispondiElimina
  5. Nemmeno noi abbiamo mai provato l'hummus! La tua ricetta è davvero invitante e la presentazione è propro bella!

    RispondiElimina
  6. ahaha fichissima l'introduzione!!io sono fedele al principio :se vi sembra strano mangiatelo sia nel nome che nell'aspetto quindi non mi sono mai soffermata a pensarci...ma hai ragione,può far impressione!Io l'adoro e con i fagioli neri non l'avevo mai provato!Prendo nota! ^_^
    bacioni
    Monica

    RispondiElimina
  7. Bella ricetta!!! Chisà se li trovo i fagioli neri, qui non c'è mai quello che cerco!!!
    Bravissima come sempre!!!
    Un bacione e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  8. adoro l'hummus ma mai visto di fagioli neri!!!

    RispondiElimina
  9. Il nome non rende giustizia al piatto ;-)!! di fagioli mai assaggiato!! ora sono curiosa! scopiazzo ovviamente!
    Bacio!!

    RispondiElimina
  10. No, guarda...la tua presentazione è fantastica e io proprio non avtrei dubbi! :)
    Un bacio!

    RispondiElimina
  11. Non ho dubbi: l'avrei spazzolato anche io, con tanto di dita nel piatto...! A me piace il nome, e quando lo senti pronunciare da chi sa la lingua, è molto armoniosa

    RispondiElimina
  12. eH Sì, è proprio vero che un nome peggiore è difficile..
    Ma se dici che è molto buono ti credo:)
    a presto Zonzolina, ti mando un bacio e buona serata!

    RispondiElimina
  13. Ricetta molto interessante....credo sia da provare...complimenti..

    RispondiElimina
  14. Cioè.... WOW. Non aggiungo altro... <3

    RispondiElimina
  15. pensa che non ho mai mangiato nemmeno quello di ceci.. caspita devo rimediare anche perchè queste creme-salse mi piacciono molto, e anche i fagioli, bella ricetta! un bacino

    RispondiElimina
  16. Ma sai che qualcosa di simile,la prepariamo anche in Sicilia come piatto tipico...si chiama "Maccu" ed è fantastico,però si mangia con la pasta.A me piace da morire il tuo Hummus e non mi spaventa per niente giuro

    RispondiElimina
  17. Hai ragione un nome un po diciamo poco appetitoso ma solo quello perché invece il tuo hummus é decisamente alternativo e gustosissimo!!! Un bacio grande, Imma

    RispondiElimina
  18. ma no! perchè??? a me invece stuzzica l'appetito! non so, sarà che amo i fagioli neri e che gli hummus mi fanno impazzire...dici che è per questo?!?!? ;-) un bacione!

    RispondiElimina
  19. Ciao, veramente interessante questo hummus... Lo voglio provare...:)

    RispondiElimina
  20. Io cerco la tahina da un sacco di tempo e non la trovo. Speriamo che presto la possa trovare e usare.

    RispondiElimina
  21. mi piace questa idea alternativa, da provare proprio, anche perche' qua in casa mia siamo un po' innamorati del hummus. ho visto a giro nei negozi (qua) anche versioni piccanti col jalapeno, che sembrano interessanti. bacioni da qua, Giulia

    RispondiElimina
  22. Il nome non e' il massimo pero' il sapore mi piace un sacco! E la tua presentazione e' molto invitante, complimenti cara!
    Ti auguro una giornata bellissima!
    Bacioni

    RispondiElimina
  23. Fagioli neri o non fagioli neri secondo me ha un aspetto invitante e sono sicura anche buono!!!
    Susy

    RispondiElimina
  24. Mai mangiato nè fatto perchè qui non riesco a trovare questa benedetta Tajine! Il tuo però ha un aspetto molto invitante!!!

    RispondiElimina
  25. hai ragione, il nome sembra un po' una "minaccia" ma all'asssaggio si può scoprire che è una gustosissima "minaccia"! La minaccia di finire tutti i crostini a forza di spalmare :D! I fagioli neri mi piacciono tantissimo e questa versione alternativa è tutta da provare. Un bacio, buona giornata

    RispondiElimina
  26. I love hummus!! Mai fatto in casa però...ci proverò! Un bacio

    RispondiElimina
  27. Elena cara, mai assaggiato l'huMMus di fagioli neri. Per la prima volta quest'anno ho mangiato quello di ceci...buonissimo!
    Ma quante idee mi dai? :)

    Un bacione e buona gironata!

    RispondiElimina
  28. ficus!! hai ragione da vendere: già un profano si vede una pappetta giallina (in questo caso, te lo devo di': ancora PEGGIO! XD ), quando chiede "che cos'èèè?" e gli rispondi "hummus", della serie: come ingolosire i commensali in due mosse.... ma poi, che io ricordi non è mai capitato che avanzasse dell'hummus, no no :)

    RispondiElimina
  29. Mi piacciono molto i fagioli neri e questo hummus mi ispira tantissimo! buona giornata cara :)

    RispondiElimina
  30. una favola il tuo hummus e interessante con i fagioli neri...sempre bravissima e foto stupende come al solito!

    RispondiElimina
  31. Ahahaha cara mi fai morire. Questo Hu"mm"us e' delizioso ed e' presentato in modo straordinari. Devo proprio provarlo con i fagioli neri.Baci

    RispondiElimina
  32. tesoro nome o meno :D la ricetta è fantastica e la foto pure! invoglia alla cucchiaiata immediata e tu come sempre sei bravissima:* ho provato quella di ceci! alla classica maniera ... questa di fagioli è imperdibile:* ti abbraccio cara buona giornata:**

    RispondiElimina
  33. Che meraviglia! Mi piace tutto ciò che si prepara con la tahina. Hummus, mutabbal e mille altre cose ancora, tutte buonissime.
    Adoro la tua ricetta, ne farò tesoro.
    Grazie mille e a prestissimo!
    Alessandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Piacere di conoscerti :-) Mi fa molto piacere il tuo commento, grazie :-) Buona settimana

      Elimina
  34. Veramente invitante e bellissima l'immagine!!! Complimenti, un abbraccio e felice giornata

    RispondiElimina
  35. Diciamoci la verità, io l'hummus lo mangerei anche per terra, figuriamoci poi se me lo presenti di fagioli neri che non l'ho mai provato!!!
    Una dritta?!? Servilo con le verdurine crude tipo pinzimonio, i miei ospiti gli fanno sempre una gran festa, soprattutto d'estate!
    Baci ♥

    RispondiElimina
  36. E' vero il nome di questa ricetta non è dei più accattivanti, ma nome o non nome la tua versione con i fagioli la devo assolutamente provare! Bacioni
    Cristina

    RispondiElimina
  37. hai ragione, il nome non rende proprio giustizia al piatto!!! Ho scoperto il tuo blog per caso, l'ho visitato, mi è piaciuto e mi sono unita ai tuoi followers. se ti va, passa a trovarmi!!!! http://il-pappamondo.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara, grazie e piacere di conoscerti :-) Certo che passo, non so quando ma ti prometto che passo. Intanto ti auguro buona giornata!!

      Elimina
  38. Chissà da dove viene fuori poi questo nome.
    Chissà perché si tende sempre a farsi intrigare da nome, aspetto e cose del genere...ed è umano succede a tutti.
    Io sai che mi ci tufferei però in quella ciotola? Senza l'aglio però perché sono allergica mannaggia.
    Tanti bacini eh

    RispondiElimina
  39. Anche io la prima volta che me lo hanno proposto sono rimasta un po' così per via del nome :) poi l ho assaggiato e ora quello di ceci a casa mia va alla grande!!!
    Però mi manca con i fagioli neri !!!!
    Un bacio

    RispondiElimina
  40. O porca miseria... l'hummus quello di ceci me lo ha fatto assaggiare la mia amica Cristina.. ne sono impazzita tant'è che me ne ha dato un barattoletto da riportarmi a casa! chissà di fagioli neri!!! che spettacolo.. smack

    RispondiElimina
  41. mio marito l'ha assaggiata in libano mi piacerebbe rifargliela ma dove trovo la tahina? bacio simmy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La tahina si trova nei negozi etnici, altromercato ecc.. Nei supermercati non l'ho mai vista nemmeno io per adesso (almeno.. il mio non è così ben rifornito). Bacioni cara

      Elimina
  42. ah l'hummus!! mi manca con i fagioli neri...segnata! baci baci

    RispondiElimina
  43. Sarà che sto invecchiando precocemente, ma tutti i cibi che hanno una consistenza cremosa mi intrigano da morire! Un bascione cara!

    RispondiElimina
  44. ahahhahah,certo il nome non è bellissimo ma se pensiamo quanti nomi ci stanno orrendi abbinati a cose o persone favolose,possiamo pure sorvolare e passare subito ai fatti che mi sembrano abbastanza interessanti perchè il piatto ha proprio una bella faccia :-)))))

    RispondiElimina
  45. Ciao caraaaa ma che carino il tuo blog!!!!
    nuova lettrice!passa da me,ti aspetto...

    http://assaggi-incucina.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Grazie mille!!! Buona giornata

      Elimina
  46. Che bella faccia che ha il tuo hummus :-) Così è più caratteristico dell'originale. Baci

    RispondiElimina
  47. Perchè dici che non è un bel nome..secondo me è un titpo che cattura l'attenzione e stuzzica la curiosità..

    Not Only Sugar

    RispondiElimina
  48. Effettivamente il nome è tremendo... all'assaggio però dubbi e perplessità svaniscono!!! Da provare la versione con i fagioli neri!!!
    Un abbraccio stretto!!!!!!!!

    RispondiElimina
  49. buooooooono, io l'altro giorno l'ho fatto di ceci e cumino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valy! Piacere di conoscerti e grazie per essere passata. :-) A presto!!

      Elimina
  50. lo trovo meraviglioso....deve essere fantastica. lo voglio provare!

    RispondiElimina
  51. Infatti prima di finire di leggere il post pensavo: già il nome equivoco, poi ci si mette anche il fatto che è di fagioli neri :)
    Comunque a me piacerebbe tantissimo. Baci cara e ti farò i complimenti anche per un'altra cosa, ma tutto a suo tempo ;)

    RispondiElimina
  52. Non so...non mi ispira molto... É che, specialmente sul cibo sono molto schizzinosa!

    RispondiElimina
  53. Che idea, coi fagioli neri! In effetti il nome è un po' infelice, ma sei riuscita a trasformarlo in una finezza!

    RispondiElimina
  54. Sempre brava e originale Elena! L'hummus non l'ho mai provato...quindi ora so dove trovare le ricette!!! Baci

    RispondiElimina
  55. Io mi soffermerei poco sul nome e tanto, ma tanto sulla bontà di questa ricetta.
    Di fagioli neri è una vera delizia, affonderei il cucchiaino e lo spalmerei su un crostino di pane.
    Un bacione

    RispondiElimina
  56. Il nome per le ricette è come la carta per un regalo...l'importante è il contenuto e, sono sicura, il contenuto di questo hummus non deluderebbe nessuno!

    RispondiElimina
  57. Per me è sicuramente buonissimo, mi piace di ceci , figuriamoci se non mi piace di fagioli:D Grande idea!!
    Un baciotto!

    RispondiElimina
  58. Ho provato coi ceci, un classico, ma coi fagioli neri mai... immagino sia buono spalmato su tartine per l'aperitivo, adesso che torna la voglia di farlo con la luce del tramonto... :-)

    RispondiElimina
  59. Grazie mille a tutti!!! Vedo che nonostante il nome è una salsa apprezzata :-) Bacioni e buona settimana!!

    RispondiElimina

Torna su