Enjoy food, travels and life

L'odore di pane appena sfornato farebbe venir fame a chiunque e chissà in quanti siamo stati sul punto di entrare in una panetteria e comprare qualcosa solo per essere stati investiti da questo inebriante profumo che riempiva l'aria nei paraggi.
E cosa c'è di più bello che tornare a riaccendere il forno e sentire il profumo di pane che si sparge per tutta la casa? Ovviamente un sacco di altre cose, una tra le quali trovarselo caldo bell'e fatto, ma se siamo in una giornata in cui la pigrizia non la fa da padrona può essere davvero una grande soddisfazione farselo da sé.

Focaccia con aglio orsino ricette per utilizzarlo in cucina - Wild garlic bread recipe

Avevo voglia di provare qualcosa di insolito e saporito e avevo da parte giusto l'ultimo cucchiaio di pesto di aglio orsino di Maso Giomo. Non ho esitato un secondo, mi sono ritrovata subito con le mani in pasta. Pochi gesti ben fatti, ottimi ingredienti di base, un pizzico di fantasia e una buona dose di pazienza per aspettare la lievitazione: ecco la vera ricetta per fare queste insolite e deliziose focaccine.
Il risultato? Oltre al loro inconfondibile profumo di pane si sente quel sapore caratteristico lasciato dal pesto di aglio orsino, affatto forte, anzi.


Focaccine integrali al pesto di aglio orsino

Preparazione: 15 min.Cottura: 20 min.Riposo: 2 ore e ½
Porzioni: 10 focaccine circa Kcal/focaccina: 120 circa
Ingredienti:

  • 80 g di farina 00
  • 80 g di farina integrale
  • ½ panetto di lievito di birra (12 g circa)
  • 1 cucchiaio di pesto di aglio orsino
  • 1 pizzico di zucchero
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
Preparazione:

  1. In un bicchiere riempito con 100 ml di acqua tiepida sciogliere il lievito di birra. In una ciotola unire acqua e lievito alle farine mescolate assieme e aggiungere un pizzico di zucchero.
  2. Mescolare delicatamente e poi unire il pesto di aglio orsino e il sale.
  3. Impastare fino ad ottenere una palla liscia ed omogenea. Coprire con un canovaccio la ciotola e lasciare riposare per almeno 1 ora e mezza.
  4. Trascorso questo tempo l'impasto avrà iniziato a lievitare. Prendere una teglia da forno e rivestirla con della carta forno. Ungerla leggermente con dell'olio.
  5. Staccare l'impasto dalla ciotola e metterlo su un piano di lavoro infarinato.
  6. Stendere delicatamente l'impasto e con l'aiuto di uno stampo rotondo, o di un bicchiere formare tanti dischi da adagiare sulla teglia.
  7. Lasciare i dischi ben separati in modo che non si attacchino nelle successive lievitazioni (ulteriore riposo + forno).
  8. Mettere la teglia in forno spento e lasciare riposare per almeno un'altra ora. Trascorso questo tempo i dischi saranno lievitati, tirare fuori dal forno la teglia e accenderlo a 200°C.
  9. Affondare delicatamente le dita nei dischi di pasta per lasciare i caratteristici avvallamenti delle focacce, salare e ungere le superfici con dell'olio.
  10. Dal momento in cui il forno sarà in temperatura, infornare e lasciar cuocere per 20 minuti. Le focaccine saranno pronte quanto avranno una bella superficie dorata.
www.zonzolando.com © - All rights reserved

Noi ci siamo divertiti a sbizzarrirci con le farciture: zucchine alla griglia, pomodori, formaggi freschi ed affettati, e chi più ne ha più ne metta. Buonissime in ogni caso. :-)

61 commenti:

  1. mmmmm che buoni e che belli!!!! Devono essere una delizia ma come li presenti tu si esprimono al massimo!
    Baci e buona giornata

    RispondiElimina
  2. Risposte
    1. Anche tre cara, sono pure leggere :-) un abbraccio!

      Elimina
  3. ciao, ma queste focaccine entrano subito nella mia lista delle cose da fare, sono stupende!!!buonissima settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Detto da te Federica superpanificatrice non può che essere un onore :-) Bacioni!

      Elimina
  4. Per pranzo sarebbe perfetta una focaccina con pomodorini e basilico!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì e io ci metterei pure una bella fettina di mozzarella di bufala :-) 'Na schhhquisitezza!

      Elimina
  5. Risposte
    1. Allora corri prima che si raffreddino :-)

      Elimina
  6. L'odore del pane appena sfornato è una droga, praticamente! :D Bravissima, queste focaccine sono davvero invitanti e devono essere proprio squisite! :) Complimenti e un bacione, buon inizio settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille cara Valentina, mi fa piacere che anche a te faccia lo stesso effetto l'odore del pane appena sfornato. Per me è uno dei profumi più buoni al mondo :-) Baci

      Elimina
  7. Oh sì, adoro il profumo di pane appena sfornato! E chissà che profumo che emanavano queste meravigliose focaccine...me ne spedisci un paio?? :D
    Baci e buona giornata :)

    RispondiElimina
  8. Mmm...l'odore del pane caldo..fantastico!! Chissà queste focaccine quanto erano profumate!!
    Buona giornata!
    Elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Profumatissime e poi lo sono anche nel gusto grazie al pesto di Maso Giomo :-)

      Elimina
  9. Sono favolose queste focaccine!!!!!

    RispondiElimina
  10. bisognerebbe utilizzare più spesso la farina integrale, il risultao è ottimo complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne utilizzo sempre molta, anche nei dolci. Visto che piace allora spero di poter postare altre ricette con queste farine :-) Baci e grazie di essere passato :-)

      Elimina
  11. Risposte
    1. Sì, non sono troppo potenti però perché il pesto è più delicato :-)

      Elimina
  12. Ma quanto sono carine!!!
    Lo sai che mi intrigano proprio!!!
    Molto interessante anche come le hai farcite!!!
    Un bacione grande Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carmen, sono molto particolari effettivamente. Te le consiglio proprio se vuoi provare qualcosa di insolito :-) Bacioni

      Elimina
  13. Hai ragione l'odore del pane è una delle cose più belle che esistano. Queste focaccine devono essere una delizia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'odore del pane è fantastico!!! Bacioni Fra!

      Elimina
  14. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusa mi era partito l'invio!
      Dicevo che mi avevi davvero incuriosito con la variante alla focaccia che mi hai proposto e la mia curiosità è stata ripagata alla grande! La prossima volta testo questa ricetta! (magari quando non ho impegni sociali! :-DDD)
      ciao, Alice

      Elimina
    2. Ahahaha provala tranquillamente, questo pesto non è così assassino e il profumo di aglio che rimane è solo piacevole, affatto forte :-) Baci!!

      Elimina
  15. Hai ragione, secondo me non c'è niente di più bello del profumo del pane che cuoce in forno e che invade la casa! Non c'è pigrizia che tenga!! :-) Oltre tutto queste focaccine sono davvero belle e chissà che buone!
    buona serata!
    Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non c'è pigrizia che tenga soprattutto quando ci vuole così poco tempo per impastare, il resto è solo tempo di attesa ... e ne vale la pena :-) Baci!

      Elimina
  16. chissà che profumo per casa...e che buone queste focaccine! Invitantissime, davvero.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Massi ne a fatte fuori una dopo l'altra!!! Bacioni!

      Elimina
  17. E queste focaccine da dove escono fuori!
    Vuoi invitarmi a cena!
    Io non faccio complimenti!
    Buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara sei la benvenuta!!! Ti aspetto :-)

      Elimina
  18. mai assaggiato l'aglio orsino... o forse si ma non sapevo cosa fosse. Sembrano veramente gustose...e tutto questo parlare di profumo mi ha fatto venire una gola!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nemmeno io lo conoscevo fino a poce tempo fa. L'ho assaggiato per la prima volta grazie a Maso Giomo :-) Un abbraccio e buona serata!

      Elimina
  19. Wow, ho l'acquolina! Le focaccine sono perfette e il profumo del pesto all'aglio orsino regala un tocco molto particolare e goloso.
    Bravissima!
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto Giovanna, sono proprio profumate e particolari :-) Bacioni!

      Elimina
  20. Ma come si presentano bene queste deliziose focaccine integrali, immagino il meraviglioso profumo che emanano!!!
    Baci

    RispondiElimina
  21. Buongiorno zonzolina bella, io, anche questa primavera mi sono persa l'attimo della raccolta dell'aglio ursino, per fortuna che c'è chi ci ha pensato per tempo.
    Maso Giomo mi è proprio simpatico :-) Buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non saprei manco riconoscerlo.. pensa un po'. Grazie a loro son riuscita a preparare un paio di ricettine davvero ottime e poi son proprio simpatici pure a me hehehe bacioni!

      Elimina
  22. buongiorno:* meravigliose queste focaccine... al profumo di pesto all'aglio poi immagino che dia quel tocco in più di sapore certo ma anche di originalità... splendida la presentazione.. bravissima! un abbraccio e buona mattina:*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simona, sì sono proprio originali... io non le ho mai trovate in giro. Chissà se mi sono inventata una nuova ricetta hehehe

      Elimina
  23. Ciao Elena!! io non conosco il pesto all'aglio orsino, però le tue focaccine mi hanno definitivamente stesa! Sono le 13.22 e ho una fame da orso!!! Complimentissimi ^__^
    Un abbraccio e un bacino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehehehe no povera!!! Dimmi che sei ancora in piedi ehehe Bacioni cara e grazie :-)

      Elimina
    2. Sono ancora in piedi, però il tuo è stato un colpo basso :D
      :* stasera mi sembrano ancora più appetitose di oggi a pranzo :D annamo bene.... :'D

      Elimina
  24. buonpomeriggio signorina Zonzo Lando! :) queste focaccine sono bellissime e devono essere profumatissime! Se trovo quel barattolino lo prendo di sicuro!
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo trovi sul sito a cui rimando il link, il prodotto è davvero ottimo e se ti piace l'aglio c'è davvero da leccarsi i baffi e sbizzarrirsi con le ricette :-) Bacioni

      Elimina
  25. bello il tuo blog...le tue foto e le tue ricette...mi iscrivo con piacere ai tuoi sostenitori...passa a trovarmi e fai altrettanto se ti va..ti aspetto..stefy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Stefy, piacere di conoscerti! Passo molto volentieri anche io! Ciaoo

      Elimina
  26. Oddio, ma che cosa sono queste focaccine??? Sembrano appena uscite dal fornaio!!! °__° Complimentoni!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Veru, no no tutta farina del mio sacco :-) Bacioni!

      Elimina
  27. Ehi Zonzolina, è un po' che non passavo di qua, mi sono persa una delizia.. mi hai fatto venire un languorino:)
    un bacione, bella a presto:**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara! Complimenti ancora per l'esame, l'assenza era più che giustificata ehehehe :-) Bacioni!

      Elimina
  28. Sono meravigliose :) Ma non solo belle da guardare, devono essere strepitose da gustare. Quel pesto mi incurioscie un sacco. Un bacio, buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Federica :-) Un bacio e buona giornata anche a te!!

      Elimina
  29. sento il profumo della tua sfornata da qua :) supeintegrali mi ispirano di brutto! ;)
    a prestoooooooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma ciao Vale, grazie mille! Un bacione!

      Elimina
  30. ..nuuuuuuu! E pensare che credevo d'averlo inventato io il pesto di aglio orsino! Ma non valeeeeeeeee!
    Però giusto ne ho ancora un paio di cucchiai, e vuoi vedere che finiranno dentro una bella focaccina? L'idea mi sta "zonzolando" intesta ;)))
    baciuz!

    RispondiElimina

Torna su