Enjoy food, travels and life

Dopo un dì che grida sol vendetta,
torno a casa proprio con gran fretta.
Che inventar di buono in mezz'oretta
per placar la fame senza far incetta?
Vien d'aiuto una semplice ricetta
altro che veloce: sembra una saetta!

Prima tolgo scarpe, borsa e camicetta,
fermo poi i capelli con una molletta,
e lavo ben le mani con la saponetta.
Via in cucina a preparare la cenetta
che dei fuochi si sa... io son l'addetta.
Lungi da me da aprir una scatoletta:
in casa mia sarebbe più una barzelletta,
e il mio amor, lo so, darebbe pur disdetta!

Tonno e ricotta mescola la forchetta,
con patate e uova dentro una vaschetta.
Servo in tavola dorata la polpetta
con un cesto fresco di splendida rughetta.
Un giro d'olio per finire in etichetta
che nel piatto faccio pure la scarpetta! ;-P

Elena - Zonzolando ©

Ricetta polpette di tonno e ricotta al forno o fritte - tuna polpette oven recipe

Eccole qui, le polpettine di tonno e ricotta che ci piacciono tanto e che ogni volta che propongo alla mia famiglia spariscono in un attimo. Sono come ho scritto molto veloci e leggere (se cotte al forno), ideali per una cena veloce ma saporita.


Polpettine di tonno e ricotta

Preparazione: 15 min.Cottura: 30 min.Riposo: nessuno
Porzioni: 4 (24 polpette circa) Kcal/polpetta: 75 circa
Ingredienti:

  • 4 filetti di alici sott'olio
  • 200 g di tonno sott'olio
  • 10 g di capperi sott'aceto
  • 50 g di pangrattato
  • 50 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • 200 g di ricotta fresca
  • 2 uova biologiche
  • 2 patatine lesse (circa 130 g)
  • 6 olive verdi
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva (se al forno) - o olio per friggere q.b.
  • Prezzemolo
  • Sale e pepe q.b.
Preparazione:

  1. Mettere a scaldare l'olio per friggere in una padella o accendere il forno a 180°C a seconda del metodo di cottura che si vuole impiegare.
  2. Tritare finemente le alici, i capperi, il prezzemolo e le olive.
  3. Schiacciare e ridurre in purea le patate lesse.
  4. In una ciotola unire tutti gli ingredienti insieme, mescolare bene e amalgamare il tutto.
  5. Formare delle polpettine di circa 30 g l’una (in tutto se ne dovrebbero ottenere circa 24) e ripassarle nel pangrattato.
  6. Friggere in olio di semi ben caldo fino a doratura e poi adagiarle su carta assorbente o cuocerle in forno con carta da forno e unte con un filo olio per 30 minuti.
Note:

Se fatte ancora più piccole sono ottime anche come antipasto.
www.zonzolando.com © - All rights reserved


Buone accompagnate da insalate e salse varie. Quella nella foto è una salsina a base di formaggio e erbette.

18 commenti:

  1. ...devono essere super!
    E poi sono perfette, complimenti!

    RispondiElimina
  2. devono essere davvero buonissime :) un mix tra gust salsa tonnata e ricotta.. adoro le polpettine quindi mi copio subito la ricetta! un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Poi mi raccomando fammi sapere se ti son piaciute! A presto :-)

      Elimina
  3. queste forse forse riesco a farle mangiare anche alla mia nana....
    proverò, grazie per la bella idea!
    buonanotte, un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me alla tua bellissima piccolina potrebbero proprio piacerle. Magari con la tua fantasia gliele prepari anche con delle forme strane. Un abbraccio anche a te! ciao!!

      Elimina
  4. Ma come ti vengono queste filastrocche???? Ahhaha troppo forte!! Ste polpettine poi sono la fine del mondo, bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahhaha grazie! Pensa che non ci metto molto a scriverle... però devo avere ben chiara l'idea in testa, altrimenti non esce proprio niente. Ciao a presto!

      Elimina
  5. che bontà! complimenti, sembra una ricetta deliziosa! :D baci!

    RispondiElimina
  6. sono anche belle tonde, le mie vengono sempre un pastrocchio! :D

    RispondiElimina
  7. Sono bellissime le polpettine, e anche le foto! :) Un bacio

    RispondiElimina
  8. La salsina di formaggio? La ricetta?
    Grazie! Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna, si tratta praticamente di una besciamella (anche quella la puoi trovare su questo sito fra le salse) con l'aggiunta di una generosa dose di Parmigiano grattugiato e fatto fondere dentro la salsa ancora calda. Infine ho aggiunto un pizzico di ariosto fatto in casa. Baci!

      Elimina

Torna su