Enjoy food, travels and life

Nonostante che siamo reduci da una tre giorni di tour de force enogastronomico familiare, in cui i nostri stomaci hanno dimostrato ottime prestazioni, non siamo ancora stufi di dolcetti e zuccheri semplici di vario genere.
Sulla scia dei biscotti speziati proseguo con questi Pepparkakor, famosi biscotti scandinavi che praticamente si preparano con le stesse dosi dei Gingerbread cookies solo che sono stesi in maniera più sottile. Sono quindi ancora più croccanti e leggeri e se vi piacciono le spezie non riuscirete a smettere di mangiarli.

Come preparare in casa i biscotti dell'ikea pepparkakor allo zenzero ricetta swedish spicy cookies recipe

L'impasto, che sembra creta fra le mani (un vero piacere lavorarlo), è dimezzato rispetto ai Gingerbread men, ma si ottengono comunque una sessantina di biscotti circa.

Pepparkakor

Preparazione: 30 min.Cottura: 10 min.Riposo: 15 min.
Porzioni: 60 biscotti circa Kcal/porzione: 20 circa
Ingredienti:

  • 160 g di farina 00 + q.b. per la stesura
  • 1 uovo
  • 50 g di burro ammorbidito
  • 50 g di golden syrup¹
  • 30 g di zucchero di canna
  • 5 g di zenzero in polvere
  • 5 g di cannella in polvere
  • 1 pizzico di chiodi di garofano macinati
  • 1 pizzico di noce moscata in polvere
  • 2 g di lievito per dolci
Preparazione:

  1. In una ciotola disporre il burro ben ammorbidito a temperatura ambiente assieme al golden syrup e lo zucchero di canna. Amalgamare con una spatola o una frusta fino ad ottenere un composto omogeneo.
  2. In un'altra ciotola o su un piano di lavoro disporre a fontana la farina e versarvi al centro tutti gli altri ingredienti e il composto di burro e zuccheri.
  3. Lavorare l'impasto fino ad ottenere una palla liscia, omogenea dalla consistenza morbida come la plastilina.²
  4. Prendere parte dell'impasto (il resto si può lasciare coperto con pellicola, o mettere intanto in frigo) e stenderlo con un matterello su un piano di lavoro leggermente infarinato fino ad ottenere uno spessore di 3 mm.
  5. Ricavare i vari biscotti con gli stampini e adagiarli su teglie da forno rivestite con carta forno.
  6. Procedere fino a esaurimento dell'impasto e poi mettere in frigo le teglie (con le dosi ne ho ottenute 3 per una sessantina di biscotti) a riposare.
  7. Accendere il forno a 170°C in modalità ventilata. Dopo almeno 15 minuti di riposo in frigo infornare i biscotti e cuocerli per circa 10 minuti. In ogni caso il biscotto dovrà apparire brunito e una volta freddo croccante.
  8. Lasciarli raffreddare completamente e conservarli in barattoli ermetici.
Note:

  1. Se proprio non si trova il golden syrup si può utilizzare della melassa, o del miele di acacia.
  2. Alcune ricette a questo punto consigliano di lasciare riposare l'impasto in frigo per una notte. Io invece faccio l'opposto, ossia prima li stendo e poi li raffreddo.
www.zonzolando.com © - All rights reserved

15 commenti:

  1. Che buoni questi biscottini!!!
    Grazie mille per la ricetta finalmente potrò farmeli da sola!!!
    Un caro abbraccio e auguri di Buone Feste
    Carmen

    RispondiElimina
  2. Buonissimi e profumati questi biscottini..tipici del Natale..
    Adesso facciamo quelli per Capodanno..Buon Anno

    RispondiElimina
  3. Continua pure.. io mangio con gli ochi e col pensiero!!!! Buonissimi questi biscottini... Un baciottone e buona domenica :-)

    RispondiElimina
  4. Insieme agli Speculatius questi sono i miei biscotti natalizi preferiti!

    Marco di Una cucina per Chiama

    RispondiElimina
  5. belli,buoni,profumati,grazie,felice domenica

    RispondiElimina
  6. oh mamma li adoro, li mangerei sempre, troppo buoni, un bacione elena!

    RispondiElimina
  7. i tuoi biscotti hanno sempre una nota speciale, come si fa a rinunciare?
    amelie

    RispondiElimina
  8. Sono incantevoli....Amica ti auguro un 2015 pieno di amore e salute

    RispondiElimina
  9. Carissima,auguri di un meraviglioso 2015! Che sia costellato di momenti felici e di soddisfazioni, come gli astri di un cielo stellato, e attraversato da qualche stella cadente per esaudire i tuoi desideri!
    Imma

    RispondiElimina
  10. indimenticabili biscotti dei paesi nordici ne facevo sempre incetta, quanti ricordi mi hai fatto venire in mente
    tanti auguri di buon anno 2015

    RispondiElimina
  11. Un immenso grazie a tutti! Vi faccio i miei migliori per uno splendido 2015 e conto di passare a trovarvi al più presto. Intanto vi mando anche un abbraccio :-)

    RispondiElimina
  12. Buoni. Mi sa che li proverò presto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fammi sapere :-) Bacioni e a presto!

      Elimina

Torna su