Enjoy food, travels and life

Benvenuti al nuovo appuntamento con la "Zonzolando's Serendipity Box", la scatola che serve a ricordare i piccoli grandi piaceri della vita cogliendo il meglio di ciò che ci offre.

Troppo spesso infatti le nostre giornate sono riempite di pensieri e preoccupazioni tendendo a dimenticare il bello che nella vita c'è (sempre!). Con questa scatola voglio immortalare, se non tutto, gran parte delle cose belle che riempiono la mia/nostra vita quotidiana (ma che potrebbe essere anche quella di tutti), dalle grandi alle piccole cose che ci rendono felici e, ancora meglio, sereni.

Anche in questa occasione ho dovuto creare due box; i giorni passano e le cose belle per fortuna non mancano. Manca piuttosto il tempo per raccoglierle e poterle raccontare. Provo a correre, ma il tempo è più lesto di me e io annaspo e sono costretta a stargli dietro, sempre e inesorabilmente.

Ecco la Serendipity Box n° 41:
  1. I fiori di campo coi loro colori e profumi, l'erba alta, il frinire dei grilli, il senso di pace che regala lo stare immersi nella natura.
  2. L'avevo scritto o no che la ciambella alla ricotta e limone è il dolce più gettonato di casa al momento? Ecco, per l'appunto l'ho rifatto ancora.
  3. Ritrovarsi con gli amici per organizzare gli scherzi ad una coppia di amici che si sposeranno a breve e puntare sulla caffeina di un cappuccino serale per tenermi sveglia.
  4. Andare ad assistere alla finale del Cheese Rolling: un'orda di pazzi che si fiondano in discesa alla rincorsa di una forma di formaggio che viene fatta rotolare lungo un pendio ripidissimo.
  5. Dopo essersela tirata un bel po' e averci richiesto cure da balia è arrivata bella rossa e succosa, la prima fragola dell'anno. :-)
  6. Il caffè che mi ha offerto una signora dopo avermi visto indaffarata fra appunti, libri, telefonate in un momento che invece avrebbe dovuto essere di pausa e relax, con le seguenti parole: "E stacca cinque minuti, va!" Grazie Paola!
  7. Una zonzolatina a Riva del Garda: uno di quei posti che sono sicura non smetterò mai di ammirare.
  8. Il momento di relax. Sì, ce l'ho fatta a rilassarmi un attimo. Ho staccato tutto, ho chiuso cellulare, PC e pure casa. Mi sono piazzata nel verde per un'ora (una lunghissima ora) a leggere e a pensare ad una cosa difficilissima da pensare: il niente. Non ci sono riuscita, ma ci sono andata vicina.
  9. La pizza. Quella cosa che potrei mangiare a colazione, pranzo e cena e non esserne mai stufa. Credo che non esista nient'altro così.

E questa è la Serendipity Box n° 42:
  1. Cornetto e cappuccino. No davvero, non serve altro per dire che bel momento sia questa colazione.
  2. Il piacere della lettura: un libro, una rivista, un giornale, un'etichetta, due righe.
  3. "Oddio mi hanno aperto la macchina e mi sfottono pure!" Ecco il primo immediato pensiero mentre ritornando alla macchina (posteggiata tutto il giorno in un parcheggio diverso perché ero via per una trasferta di lavoro) ho visto dal finestrino un biglietto ripiegato addirittura sul cruscotto. "Avranno fatto danni e mi hanno messo un biglietto? Addirittura dentro?", "Uhm, la macchina c'è... Molto strana come cosa però..." Salire col cuore in mano e rilassarsi sul sedile con un sorriso da ebete stampato in faccia. Mettere in moto e trovare sia il pieno di metano che rifornimento di benzina. Ero a secco, lo sapevo, ma son sbadata e gli angeli attenti al mio serbatoio evidentemente esistono. :-)
  4. Iniziare il weekend in dolcezza portando l'angelo del punto precedente a fare una zonzolata virtuale in Belgio per una colazione a base di Gaufres de Liège e fragole (che nel frattempo dall'altra serendipity sono maturate).
  5. L'emozione che si prova di fronte alla prima pagina bianca di una nuova agenda o quaderno nel momento di incignarlo.
  6. Trovare un mazzolino di margherite di campo sulla scrivania. Son cose che ti cambiano la giornata.
  7. Una buona scorpacciata di sushi, uramaki e futomaki.
  8. Tanto per restare in tema pesce, ho fatto il bis della scorsa settimana e ho gustato ancora una bella grigliata. W-o-w!

L'aforisma della settimana è:
"Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi."
(Antoine De Saint-Exupéry - Il Piccolo Principe)


Mi scuso con tutti quelli che passano a fare visita e che non riesco a contraccambiare, né a ringraziare singolarmente. Conto di rimediare e passare da tutti presto. Un abbraccio e buona settimana!

9 commenti:

  1. Le tue serwndibox..... mi hanno fatto rilassare,grazie e buona settimana anche a te

    RispondiElimina
  2. Grazie serve moltissimo di lunedi!

    RispondiElimina
  3. Noooo l'anno prossimo mi devi avvertire per la Cheese Rollin, io devo assolutamente vedere sta cosa, deve essere da sballo.

    RispondiElimina
  4. Una foto più bella dell'altra!!! per dei momenti emozionanti.. smack e buon lunedì:-)

    RispondiElimina
  5. Che foto stupende non saprei quale scieglier !!!Buona settimana ciao

    RispondiElimina
  6. Grazie di cuore. Un abbraccio! :-)

    RispondiElimina
  7. Io sono per la serendipity 1!!! (ma anche la 2 non scherza!!!) Finalmente anche iooo riesco a passare da te!!:-) Se ti trovi a Riva fatti sentire che ci beviamo insieme qualcosa :-) Un abbraccio! Yrma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara, scusa se ti rispondo solo adesso! Volentierissimo! Faccio fatica ad organizzare perché combino sempre tutto all'ultimo momento ma se riesco ti chiamo. :-) Un abbraccio anche a te!

      Elimina

Torna su